O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


sabato 20 dicembre 2014

Il terzo romanzo di Giuseppe Marletta

IL CORAGGIO E LA PROMESSA”
DEL CARABINIERE SCRITTORE 
Il comandante della Compagnia Carabinieri di Borgotaro, il maggiore Marletta, dopo il successo de “La nobildonna” e “Le verità inattese”, ha appena pubblicato la sua nuova opera letteraria, “Il coraggio e la promessa”, che sarà presentato lunedì prossimo a Palazzo Tardiani, sede dell’Unione dei Comuni Valli del Taro e del Ceno - È un giallo-storico, incentrato su una storia d’amore ed ispirato anche a epiche vicende della lotta partigiana
di ACHILLE MEZZADRI

Il maggiore Giuseppe Marletta, comandante della Compagnia Carabinieri di Borgotaro, sempre più lanciato nella narrativa, ha scritto un nuovo romanzo, il terzo, che si intitola Il coraggio e la promessa e che sarà presentato lunedì prossimo 22 dicembre alle ore 21 al “Burgu”, a Palazzo Tardiani, sede dell’Unione dei Comuni Valli del Taro e del Ceno. Un romanzo molto atteso, che fa seguito ai due precedenti, La nobildonna e Le verità inattese, che hanno rivelato le capacità letterarie del maggiore. Alla cerimonia di presen-tazione del libro sarà ovviamente presente l’autore, al quale ...

Nessun commento: