/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

mercoledì 22 ottobre 2014

È uscito "Profumo di mostarda", romanzo in e-book di Achille Mezzadri

UN ROMANZO CHE SEMBRA
UN FILM AMBIENTATO A PARMA
È appena uscito, e lo si trova su tutti i maggiori book store digitali, il mio primo romanzo, che si intitola “Profumo di mostarda” ed è ambientato a Parma, la mia città (anche se abito a Milano da una vita), che per quasi sei anni ho tenuto “legata” con il mio Pramzqnblog. Il romanzo, autoprodotto, è la storia di Margherita, una ragazza che, paraplegica a causa di un incidente, scopre che il marito la tradisce. Allora torna a Parma, la sua città natale, alla ricerca del riscatto. E lo trova tra i borghi, tra le nebbie, al Teatro Regio, nel Giardino ducale della sua infanzia, e con incontri che le ridanno la voglia di ricercare all’interno di sé la scintilla della rivincita.

1 commento:

bedo 1° ha detto...

Non vedo l'ora di leggerlo!