Canzone natalizia del dicembre 2011 dedicata a tutti i parmigiani. Testo e musica di Achille Mezzadri, arrangiamento di Roberto Barrali, Coro delle Voci Bianche della Corale Verdi diretto da Beniamina Carretta. Produzione dell'allora (poi defunto) "Superblog pramzàn" (Pramzanblog di Achille Mezzadri, Parmaindialetto di Enrico Maletti e Stadiotardini.com di Gabriele Majo). Con: Vittorio Adorni, Luciano Armani, Monica Bertini, Mauro Biondini, Alberta Brianti, Robi Bonardi, Paolo Bucci, Giancarlo Ceci, Carlo Chiesa, Claudia Corbani, Zaira Dalla Rosa Prati, Tonino Fereoli, Armando Gabba, Gino e Dino, Gabriele Majo, Enrico Maletti, Corrado Marvasi, Achille Mezzadri, Alberto Michelotti, Edda Ollari, Maria Francesca Piedimonte, Victor Poletti, Francesca Strozzi, Paola Sanguinetti, Lorenzo Sartorio, Maurizio Trapelli (Al Dsèvod, secondo la grafia della Famìja Pramzàna), Daniele Villani, Paolo Zoppi. Riprese di Steve Mezzadri e Pietro Maletti. Montaggio di Steve Mezzadri. Sigle di Pietro Maletti. Realizzazione del video nella Sala Gandolfi della Corale Verdi.

O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


lunedì 2 dicembre 2013

"Nonsoloverdi", il settimanale web di musica lirica da leggere e ascoltare -13-

I 90 ANNI DI MARIA CALLAS, ROBERTO SCANDIUZZI, ANNA PIROZZI, LA TRAGEDIA AL COLÓN DI BUENOS AIRES, MICHELOTTI-DON CARLO, MASCAGNI  E TANTO ALTRO
Tredicesimo numero di "Nonsoloverdi" con 17  pagine ricche di interviste, notizie e curiosità  - Il novantesimo "compleanno" di Maria Callas - Un giovane operaio muore al Colón di Buenos Aires e il direttore dice "per fortuna non era nostro dipendente" - Roberto Scandiuzzi sorprendente: "Il mio vero amore è la prosa" - I ricordi "lirici" di Alberto Michelotti, "don Carlo" nei Ventisette - I "due tenori": Francesco e Leonardo Meli - L'operazione "Salviamo Parma Lirica" - Intervista con la grande sorpresa del 2013: Anna Pirozzi Simaku - L'annuncio di un sorprendente articolo di Renzo Allegri su Pietro Mascagni - Settore audio - video: Maria Callas nella "Norma" e Anna Pirozzi Simaku nel "Nabucco"
Anche questa settimana c'è molto da leggere in "Nonsoloverdi", il settimanale web di musica lirica inserito in Pramzanblog. Un numero che in copertina e nell'introduzione, è dedicato a Maria Callas, nata il 2 dicembre 1923 a New York e che quindi compirebbe 90 anni. Una diva insuperabile che alla nascita fu "rifiutata" dalla madre, la quale avrebbe invece voluto un maschio. Subito dopo c'è la cronaca della terribile tragedia avvenuta al Teatro Colón di Buenos Aires, alla vigilia della "prima" del "Ballo in maschera" (con Virginia Tola), poi sospesa: un operaio di 19 anni è morto cadendo da un'impalcatura e il direttore del teatro ha detto: "fortunatamente non era un nostro dipendente". No comment. C'è poi da leggere una sorprendente intervista con il grande basso Roberto Scandiuzzi che ha svelato la sua più grande passione: nonm la lirica, ma il teatro di prosa… Tutto da leggere anche il ritratto di Alberto Michelotti, questa volta non in veste di ex arbitro o di alfiere della parmigianità, ma di socio del Club dei 27. Numerose le soprese. Bella la foto dei "due tenori", Francesco e Leonardo Meli, alla "prima" di Ernani a Roma. E doveroso il lamcio dell'"Operazione Salviamo Parma Lirica", il circolo cultural musicale che sta attraversando un periodo difficile. Segue un'altra interessante intervista, con l'astro nascente della lirica, Anna Pirozzi Simaku, che da bambina sognava di diventare un poliziotto. C'è anche l'annuncio di una sorprendente articolo di Renzo Allegri, che sta per essere pubblicato da Pramzanblog: la storia del tormentato amore segreto, durato 35 anni, di Pietro Mascagni con una corista romagnola. Non mancano notizie di cronaca, gli anniversari dal 2 al 9 dicembre e il Museo virtuale dell'opera. Nel settore audio video, infine, potete riascoltare Maria Callas in "Casta diva", dalla Norma e Anna Pirozzi Simaku in "Anch'io dischiuso un giorno" dal Nabucco. Buona lirica a tutti"
ER
LEGGETE IL NUMERO 13 DI "NONSOLOVERDI"

MARIA CALLAS IN "CASTA DIVA" 


↵ Use original player
YouTube
← Replay
X
i




ANNA PIROZZI IN "ANCH'IO DISCHIUSO UN GIORNO" DA "NABUCCO"

Nessun commento: