/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

lunedì 30 dicembre 2013

Aspettando il nuovo sito di Mezzadri

100 COSE DA BUTTARE DEL 2013
In attesa del varo del nuovo sito di Mezzadri, ma con la necessità di fare comunque a tutti gli auguri per l'anno che sta per arrivare, pubblichiamo un elenco di cento cose che, a nostro modesto parere, sarebbero da buttare nella spazzatura - Viste a rovescio sono i nostri auguri per un migliore 2014 - Ovviamente questo elenco non è il Vangelo: chiunque è libero di toglierne alcune e aggiungerne altre

5 commenti:

Anonimo ha detto...

wSignor Direttore, molto probabilmente non ho capito l'intenzione di questa lista, da quello che passa a me pare che lei abbia voluto scrivere qualcosa di "classico", ma con immenso rispetto mi sembrano tutte 100 cose banali più che classiche, poteva magari mettere 50 cose "classiche" (banali) ed altre 50 meno prevedibili, così forse era meglio.
distinti saluti
Eugenio Rossi

bedo ha detto...

Signor Direttore, la ringrazio innanzitutto per gli auguri che contraccambio; la ringrazio anche perche' vedo che Pramzanblog e' ancora vivissimo e mi fa molto piacere.
A proposito della sua molto simpatica lista, sottolineo anch'io che il vino da 2 euro e' proprio da buttare, e' imbevibile e fa brutti scherzi!!!
Fra le cose da buttare per me ci sarebbe, come il vino da 2 euro, anche il commento dello stesso signor Eugenio Rossi; non saprei dove il signor Eugenio Rossi vorrebbe mettere il suo commento, se nella lista delle cose banali piu' che classiche o "classiche (banali)" se fra quella delle meno prevedibili (non me ne voglia, per cortesia, signor Rossi); io non l'ho capito, cosi' come l'intenzione del suo commento: vengono fatte considerazioni sulla lista di cui lei dichiara probabilmente (secondo me sicuramente) di non averne capito l'intenzione.
Il Direttore stesso ha dichiarato che ognuno puo' aggiungere o togliere cio' che vuole e che, in modo spiritoso, desidera fare gli auguri di buon anno a tutti!.
Buon anno anche da parte mia!
... e beviamoci sopra un buon bicchier di vino (non quello da 2 euro, naturalmente, perche' puo' portarci a fare brutte considerazioni)....

Anonimo ha detto...

Mi scuso per la lesa maestà,
Signor Bedo pensarla diversamente da queste parti include l'essere insultato? La ringrazio ma la mia idiozia è tutta naturale, priva di sostamza psicoattive, sono vegetariano, astemio, non fumo ed anche vegetariano, faccio sport ogni giorno e nonostante questo non ci arrivo mai....
Lei è un buon filtro ai servizi del Direttore, chi la pensa diversamente e non sbarlecca non si presenta più se è accolto con insulti, non scriverò più nulla, scusate il disturbo.

IL CONSOLE ha detto...

L'elenco quasi completo fatto dal Direttore è esaustivo, purtroppo le cose che non funzionano sono tante, saranno anche banali ma sono reali e tutte prevedibili perché il sistema è prevedibile causa qualità, comune denominatore generale. Difficile pertanto trovare cose da buttare meno prevedibili probabilmente sarebbero da conservare a discrezione.

Oskar Glauber ha detto...


Fastidious replies in return of this issue with genuine arguments and describing the whole thing about that. google mail sign in