/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

sabato 15 giugno 2013

Un'altra giornata "nervosa" sul tema del termovalorizzatore

STRADE BLOCCATE, POLIZIA
CHE VIGILA DAL CIELO
SINDACO PIZZAROTTI CONTESTATO
E INTANTO L'INCENERITORE VA...
Oggi i militanti dell'assemblea permanente "no inceneritore" hanno sfilato in corteo, sotto gli occhi vigili della polizia che controllava la situazione con un elicottero, dopo aver vivacemente contestato il sindaco Federico Pizzarotti, incolpandolo di non essere riuscito a mantenere le promesse elettorali
Il corteo "no inceneritore" (foto Enrico Ghirarduzzi)
L'elicottero della polizia in perlustrazione durante il corteo (Foto Enrico Ghirarduzzi)
La contestazione di Pizzarotti in piazza Garibaldi (foto dal servizio di Parma.Repubblica.it

Nessun commento: