Canzone natalizia del dicembre 2011 dedicata a tutti i parmigiani. Testo e musica di Achille Mezzadri, arrangiamento di Roberto Barrali, Coro delle Voci Bianche della Corale Verdi diretto da Beniamina Carretta. Produzione dell'allora (poi defunto) "Superblog pramzàn" (Pramzanblog di Achille Mezzadri, Parmaindialetto di Enrico Maletti e Stadiotardini.com di Gabriele Majo). Con: Vittorio Adorni, Luciano Armani, Monica Bertini, Mauro Biondini, Alberta Brianti, Robi Bonardi, Paolo Bucci, Giancarlo Ceci, Carlo Chiesa, Claudia Corbani, Zaira Dalla Rosa Prati, Tonino Fereoli, Armando Gabba, Gino e Dino, Gabriele Majo, Enrico Maletti, Corrado Marvasi, Achille Mezzadri, Alberto Michelotti, Edda Ollari, Maria Francesca Piedimonte, Victor Poletti, Francesca Strozzi, Paola Sanguinetti, Lorenzo Sartorio, Maurizio Trapelli (Al Dsèvod, secondo la grafia della Famìja Pramzàna), Daniele Villani, Paolo Zoppi. Riprese di Steve Mezzadri e Pietro Maletti. Montaggio di Steve Mezzadri. Sigle di Pietro Maletti. Realizzazione del video nella Sala Gandolfi della Corale Verdi.

O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


mercoledì 12 giugno 2013

Quelle che il basket - Verso la nuova stagione del Lavezzini

VIA PROCACCINI, PRESENTATO IURLARO
VIA KIRETA E ZARA, ARRIVA UNA "CIVETTA"
(e lo sponsor Davide Lavezzini
entra in società come presidente onorario)
Il presidente del Lavezzini Basket Parma, Gianni Bertolazzi, accanto al nuovo allenatore, Francesco Iurlaro. Nel riquadro il nuovo presidente onorario della società, lo sponsor Davide Lavezzini
Grandi manovre nella società di via Lazio: dopo il mancato accordo con Mauro Procaccini, il nuovo coach, Francesco Iurlaro, già allenatore della Valtarese, è stato presentato oggi dal presidente Gianni Bertolazzi - Annunciato anche l'ingresso in società del main sponsor, Davide Lavezzini - Basket-mercato: salutano Parma Kireta, Zara e Adjukovic, arriva il centro statunitense Victoria Macaulay, 23 anni, proveniente dalle Temple Owls (civette) di Filadelfia - Confermate Harmon, Franchini, Corbani, Battisodo, ma presto ci saranno altre novità
La statunitense Victoria Macaulay, 23 anni, in azione con la maglia delle Temple Owls di Filadelfia. A destra il suo ruolino di marcia. Nell'ultimo campionato, in 32 partite da titolare, ha realizzato una media di 14 punti a partita
Dopo l'annuncio dei giorni scorsi, oggi la presentazione: Gianni Bertolazzi, il presidente del Lavezzinik Basket Parma, ha presentato ufficialmente il nuovo allenatore, il pesarese d'adozione Francesco Iurlaro, 32 anni, già allenatore con successo della Valtarese.  "Sono felicissimo di esordire in Serie A1 in una società così importante qual'è il Basket Parma", ha detto Iurlaro "Metterò in questa sfida grande determinazione ed entusiasmo per ripagare tutti della fiducia datami. Il salto dalla A2 alla A1 è un salto importante, ma sono pronto per questa nuova avventura". Ma le novità non erano finite qui. Bertolazzi infatti ha approfittato dell'occasione per annunciare che Davide Lavezzini, rinnovato main sponsor e partner del Basket Parma da ben 25 anni, è entrato nel corpo dirigenziale del sodalizio gialloblu con la carica di presidente onorario. Durante la presentazione di Iurlaro si è parlato anche di mercato. Ha dichiafrato Bertolazzi: "Confermate capitan Franchini, Corbani, Harmon e l'azzurra Battisodo, è arrivata lunedì la firma della statunitense Victoria Macaulay. La società è ora alla ricerca di una guardia straniera ed è particolarmente attenta ed attiva sul mercato italiano, in special modo sulle giovani. Ci muoveremo in base a quello che è il nostro budget a disposizione. Non faranno più parte della comitiva, che si radunerà il 20 agosto circa, Zara, Kireta ed Ajdukovic. Tutto confermato invece il restante staff tecnico e medico a partire dal vice allenatore Pierangelo Rossi". 

Nessun commento: