O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént.


venerdì 19 aprile 2013

Le clamorose dimissioni del segretario del Pd


DOPO LA "BATOSTA" DI PRODI
PIER LUIGI BERSANI HA ANNUNCIATO LE DIMISSIONI
Per la quarta votazione per l'elezione del presidente della Repubblica il PD, dopo la bocciatura di Marini, ha puntato su Romano Prodi, che è stato sonoramente "bocciato", subendo anche l'onta di una cinquantina di franchi tiratori -  Dopo l'umiliante doppia sconfitta Bersani ha annunciato di rassegnare le dimissioni da segretario del suo partito
SEMBRA CHE LE DIMISSIONI DI BERSANI DIVENTINO OPERATIVE SUBITO DOPO L'ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Nessun commento: