/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

mercoledì 13 marzo 2013

SPECIALI CONCLAVE -2- / Fumata bianca: eletto il 266° Papa della storia


FUMATA BIANCA!
ADESSO SUCCEDE CHE: il protodiacono Jean-Louis Pierre Tauran chiede al neoeletto se accetta e il nome con il quale vuole essere chiamato come papa. Subito dopo l'accettazione del neo pontefice i cardinali fanno voto di obbedienza al Papa che viene accompagnato in sagrestia, la cosiddetta "stanza delle lacrime", dove indossa i paramenti di vescovo di Roma. Poco dopo lo stesso protodiacono Tauran si affaccerà al balcone per annunciare il tradizionale "Habemus Papam" e presentare il neoeletto. 

1 commento:

Canciones-nuevas.com ha detto...

We need a better and a transparent pope