O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


sabato 19 gennaio 2013

Si inaugurano domani i Pomeriggi musicali al Petitot

DA DOMANI A MAGGIO IL LUNGO VIAGGIO
FRA LE NOTE CON PARMA MUSICALE
La ventiquattresima edizione dell’ormai storica rassegna del club Parma Musicale, di cui è direttore artistico il maestro Enrico Tagliavini, prende il via con il concerto inaugurale del Quintetto di fiati dell’Orchestra dell’Università di Parma - Seguiranno gli artisti Andrea Cassano, Aoi Yanomine, Giuseppe Vaccaro, Carla They, Raffaele Bifulco, Enrico Padovani, Raffaele Rinaldi, Vincenzo Falvo, Maria Giovanna Pattera, Serena Fava, Corrado Medioli, Brunella Bardi, il coro Il cuator stagión, Pino Corvino
di ACHILLE MEZZADRI
Mica poche ventiquattro edizioni. Già, perché quella che comincerà domani al Palazzo Petitot di piazzale Risorgimento sarà la venti-quattresima edizione dei “Pomeriggi musicali al Petitot”, la splendida “creatura” del club Parma Musicale, di cui è direttore artistico un chitarrista di assoluta fama, una gloria di Parma, il maestro Enrico Tagliavini, il primo chitarrista italiano ad essersi esibito in un recital solistico alla Scala. “Sì, ventiquattro edizioni è un bel numero, ma sapesse la fatica a mettere in piedi una stagione, soprattutto negli ultimi anni... Perchè la nostra sede è nel Palazzo Petitot, proprio di fronte allo stadio Tardini e i nostri concerti della domenica pomeriggio possiamo farli soltanto quando il Parma gioca in trasferta....
LEGGETE L'ARTICOLO COMPLETO

1 commento:

bedo ha detto...

..ma Enrico Tagliavini, e' imparentato con Piera Tagliavini???? Mi piace moltissimo questa iniziativa, ogni parmigiano ne andra' orgoglioso...