/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

lunedì 14 gennaio 2013

Doppio Sant'Ilario per un grande medico parmigiano

Anna Maria Dall'Argine consegna la Scarpètta dora al professor Squarcia (dalla "Gazzetta di Parma")
IL PROFESSOR UMBERTO SQUARCIA HA FATTO AMBO:
ATTESTATO DI BENEMERENZA
DEL COMUNE E SCARPÈTTA DORA DELLA FAMÌJA PRAMZÀNA
Straordinario Sant'Ilario per uno dei medici più famosi ed amati della città: il professor Squarcia in mattinata, all'Auditorium Paganini, nel corso della premiazione di Sant'Ilario, ha ricevuto dalle mani del sindaco l'attestato di benemerenza e in serata, al Grand Hotel de la Ville, ha ricevuto la Scarpètta dora

Che Sant'Ilario per il professor Squarcia! Prima ha ricevuto l'attestato di bememerenza del Comune, poi la Scarpètta dora della Famìja pramzàna. Un ambo invidiabile, e meritatissimo, per uno dei medici più famosi ed amati della città. Il professor Squarcia, già direttore della Cardiologia pediatrica e poi responsabile del centro malattie cardiovascolari del Dipartimento dell'età evolutiva, fu allievo del celebre cardiochirurgo parmigiano Giancarlo Rastelli, scomparso nel 1970 alla Mayo Clinic di Rochester, in Minnesota, con il quale collaborò poi con lui alla Mayo negli ultimi due anni della sua vita.
Dal 1970 il professor Squarcia ha mantenuto un rapporto di stretta collaborazione ed amicizia con la clinica Mayo. Da allora, sono state numerose le presenze di importanti cardiochirurghi americani che hanno operato bambini cardiopatici a Parma, usando tecniche innovative e all’ avanguardia. Il professor Squarcia è di fama mondiale ed è proprio per questo motivo che stasera ha ricevuto anche la Scarpètta dora, il premio che ogni anno la Famìja Pramzàna assegna ai parmigiani che si sono particolarmente distinti nel mondo con la loro attività.
Dal Barilla Center: il presidente della Famìja Pramzàna, Anna Maria Dall'Argine, annuncia il vincitore della Scarpètta dora. Al centro il sindaco, Federico Pizzarotti (foto di Enrico Ghirarduzzi)
Dal Barilla Center: il professor Umberto Squarcia accanto ad Anna Maria Dall'Argine durante la cerimonia di premiazione (foto di Enrico Ghirarduzzi)
(Nelle altre foto: 1) Il professor Umberto Squarcia; 2) Il professor Squarcia riceve l'attestato di benemerenz dal sidaco Federico Pizzarotti -foto Vasini / Parma.Repubblica- ; 3) Il professor Squarcia, terzo da sinistra, con gli altri premiati al Sant'Ilario - foto Vasini-)

1 commento:

bedo ha detto...

Complimenti, Direttore, mi piacciomno molto le sue notizie! Grazie!