/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

domenica 20 gennaio 2013

Cór crozè - L'opinione di Michelotti dopo Chievo - Parma 1-1

MIRANTE L'À FAT 'NA GATA DA  PRINSIPJÀNT
CHIEVO - PARMA 1 - 1 Al rizultät al sarà anca giusst, però l'é gnu fóra da 'na gata 'd Mirante, ch'l’à fat ‘n usida dala porta ch'al paräva un balarén 'dl’ Otsént. Oh mo che lavór, l'à fat 'na zgnavläda ch'l'à fat sbrajär tutta la congréga di magnagat... Cuand a pjóva Mirante al fa sémpor acsì. Al gh'arà frèdd... Comunque, in sintesi, partida bruttlén'na, giocata a centro campo.
Quindi sei deluso
A gh'é mäl. Il Parma continua a dare il massimo con le grandi e con le altre invece scricchiola. Oh, ragas, un sól tir in porta... Par fortón'na che Belfodil al l'à butè déntor. Tutt il volti ch'a gh’èmma la bala la dèmma a j avarsäri. Fèmma di pasag' impreciz, ala Gandoi...
E chi è Gandoi?
L'éra vón 'dla Giära ch'l’andäva sémpor a bévor socuant bicér e a l'ost al ghe dmandäva sempor:  'n ätor bicér, 'n ätor bicér.., la zónta 'd Gandoi.
Veniamo ai giocatori. Mirante...
Be', a t'l'ò ditt. Che gata... Nel primo tempo gli avrei dato sette perché ha fatto due belle parate, mo po, sul goll... al sariss sinch, alóra a fagh la média e vén fóra al séz.
La difesa.
Zaccardo bene, sicuro, utile, merita un sei e mezzo, così come Paletta. Sinch, invéci, a Lucaréli, ch'al s'é fat amonir e ‘l däva sémpor la bala a lilór. Al tgnäva al cul bas cme Trigòtto...
Trigotto?
Sì, l'éra un zugadór dal Pärma Vécia, ch' l' à zughè anca in-t-al Pärma. Al gh'äva un cul bas ch'al tocäva par téra...
Andiamo avanti: e Rosi?
Oh mama mia... Sinch méno méno, si vede che non era in condizione. Comunque era adeguato a questa partita così lenta da parte di entrambe le squadre che soprattutto non volevano perdere
E là in mezzo?
Marchionni, e anche Acquah che l'ha poi sostituito, sei. Séz e méz invéci a Valdés, anca s'al zuga con la movjóla, al fa gnir al sandòcc'. Mo mama mia, dà via cla bala, slónga al zógh... Parolo non mi è piaciuto, dagh séz méno. Séz anca a Gobbi Sgobargnón, ch'al fa sémpor trimilla chilometro.
Allora veniamo alle punte.
Belfodil sètt, un tir in porta un goll. Coriaceo e pericoloso. La va bén acsì. Sansone invece oggi mi è piaciuto poco. Sinch e méz. È stato sostituito da Amauri al quale però non riesco a dare un voto, anche s' l’à fat un tir 'd sgajdón ch'al podäva dvintär un goll.
Il migliore del Parma?
Gnan da dir: Belfodil
Il peggiore?
Incó Rosi.
Di Donadoni che mi dici?
Dagh séz, par simpatia. E non so perché non ha fatto giocare Biabiany. Però questo Parma oggi si è seduto un po' troppo.
mez
(Si ringrazia Giuseppe Mezzadri per la supervisione delle parti dialettali)

1 commento:

bedo ha detto...

Forza Parma, stai andando bene!