O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


sabato 8 dicembre 2012

Mancano pochi giorni a Santa Lucia: la letterina di un bambino parmigiano"

CARA SANTA LUCIA, TI CHIEDO UN REGALO SOLO:
NON FAR ACCENDERE L'INCENERITORE DI UGOZZOLO
E' cominciato il conto alla rovescia per la notte più attesa dai bambini - In tempi grami come questo, attraverso Pramzanblog un "bambino parmigiano" non chiede smartphone o capi di abbigliamento, ma...
CLICCARE SULLA LETTERINA PER INGRANDIRE

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Caro bambino, sono Santa Lucia. Non c'è nessun problema a soddisfare la tua richiesta: il Sindaco di Parma darà i soldini all'azienda che ha costruito l'inceneritore e al suo posto ci farà un parco giochi. E' nelle sue possibilità farlo quindi non preoccuparti che ci penserà lui ad accontentarti così a me potrai chiedere le caramelle e i giochi come fanno gli altri bambini. Beh, forse tu mi chiederai una bambola di stracci, ma sono attrezzata anche per le richieste eco-radical-taleban. Se mi permetti un suggerimento, chiedi ora tutto ciò di cui hai bisogno! Se non sei di famiglia ricca, i soldini che serviranno per chiudere l'inceneritore li toglieranno a tutte le associazioni che ti permettono di fare sport, alla manutenzione dei giochi nei parchi e anche ai servizi di cui tanto hanno bisogno i nonnini che fanno fatica a camminare per esempio o i tuoi amichetti che hanno tanti fratellini. Se sei di famiglia ricca invece, chettifrega...
Puoi chiedere una bicicletta o un monopattino nuovo, tanto tu e la tua famiglia la macchina non la usate vero? Può essere utile. Pensaci. Sette maghlioni addosso e puoi andarci a scuola anche in inverno.
Buone feste.
Santa Lucia

P.S. Mi raccomando, bambino, non tirare i botti a Capodanno: ognuno di loro sprigiona più diossina di una giornata intera di accensione dell'inceneritore.

ACHILLE MEZZADRI ha detto...

Caro anonimo, chi è favorevole all'inceneritore ha tutto il diritto di dirlo apertamente, senza fare ironia. E firmandosi.
Achille Mezzadri