O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


sabato 15 dicembre 2012

Grande attesa per il concerto di Desirée Rancatore

DESIRÉE CANTERÀ PER I BAMBINI
Per il recital della Rancatore di giovedì 20 dicembre all'Auditorium del Carmine gli ultimi biglietti sono disponibili presso Azzali Editori di via Carducci 22 (0521 232929) o telefonando al 338 8741800 - Il ritorno del soprano, ormai assoluta beniamina del pubblico di Parma, è molto atteso e in particolare questa volta è gradito anche perché Desirée regala la sua bravura a favore di uno scopo molto nobile: aiutare Giocamico Onlus, l'associazione che porta gioco e distrazione ai bambini ricoverati in ospedale. Attenzione all'orario del recital: sarà alle 20,30 e non alle 17 come erroneamente indicato (per un refuso) nel bel servizio dedicato all'evento dalla "Gazzetta di Parma". Nessun critica all'errore, per carità: sono infortuni che purtroppo nei giornali sono sempre dietro l'angolo. Sul Web si può correggere subito, sulla carta stampata solo il giorno dopo... Comunque è importante ricordare: ore 20,30!
L'articolo dedicato oggi all'evento dalla "Gazzetta di Parma" e l'errata corrige. Nel riquadro il manifesto del Recital

Nessun commento: