/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

lunedì 10 dicembre 2012

Da supporter di Paolo Bucci a maratoneta...

E WALTER PEROTTI, QUELLO DI "SPEED RUNNER",
DIVENNE "FINISHER" DELLA SUA PRIMA MARATONA
Per un maratoneta professionista concludere una maratona in 3 ore 57 minuti e 55 centesimi è "roba da schiappe" - Invece per Walter Perotti, regista e videoperatore di Tv Parma, anché autore di "Speedrunner", la trasmissione più amata dai podisti parmigiani e già supporter di Paolo Bucci alla "Badwater", questo tempo impiegato ieri per concludere la Maratona di Reggio Emilia è la conferma che "Perotti c'è"
L'arrivo di Walter Perotti alla maratona di Reggio Emilia e la soddisfazione della medaglia da "finisher"
Sì: "Perotti c'è". Parliamo di Walter Perotti, il regista e videooperatore di Tv Parma che, dopo aver aiutato nel luglio scorso Paolo Bucci a diventare per la seconda volta "finisher" della "Badwater" è diventato a sua volta "finisher" della sua prima maratona, quella di Reggio Emilia, che si è svolta ieri. Per un maratoneta professionista concludere una maratona in 3 ore 57 minuti e 55 centesimi è "roba da schiappe". Invece per Walter Perotti questo tempo impiegato domenica per coprire i 42 chilometri e passa canonici, significa che il primo approccio con la più classica delle corse podistiche, è stato... super ok. Ottimo tempo per un debuttante, davvero. "Ma quanta fatica!", ci ha detto Wlter al telefono. "Ma anche quanta soddisfazione!". Bravo Walter. Da aiutante finisher a finisher. Avanti così.

Nessun commento: