/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

domenica 11 novembre 2012

Il nostro reportage esclusivo sulle esondazioni a Parma e dintorni

PARMA E BAGANZA GONFI D'ACQUA "RINGHIOSA": ECCO  LE FOTOGRAFIE DEL NOSTRO INVIATO ENRICO GHIRARDUZZI

La Parma voladóra vista stamattina dal Ponte Italia (foto Ghirarduzzi)
Agenti della Forestale alla ricerca di caprioli segnalati in difficoltà nella Parma (Foto Ghirarduzzi)

Il nostro collaboratore e amico Enrico Ghirarduzzi ci fa vedere la preoccupante situazione dei nostri due torrenti causata dalle piogge - Qui sopra, nello spazio video e foto trovate  la galleria fotografica completa

Il nostro Enrico Ghirarduzzi è andato in giro per la città e con la sua macchina fotografica ha documentato le esondazioni della Parma e del Baganza. "La situazione sembra sotto controllo", ci ha detto "la Protezione civile sta monitorando la situazione, particolarmente attiva sul Baganza, che è molto grosso e si è allargato a dismisura invadendo tutto il grande letto) e sul Ponte Dattaro. Verso mezzogiorno in viale Maria Luigia ho visto due agenti della Forestale che erano alla ricerca di alcuni caprioli, i quali, su segnalazione di alcuni cittadini, erano in difficoltà. Al momento non ho notizie se i caprioli sono stati rintracciati".

La Parma voladóra vista stamattina dal Ponte Dattaro (Foto Ghirarduzzi)
Il Baganza minaccioso visto stamattina (Foto Ghirarduzzi)

Nessun commento: