/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

mercoledì 3 ottobre 2012

Terremoto: epicentro nel Piacentino

LA TERRA HA
RIPRESO A TREMARE
Ci risiamo. Quattro mesi dopo l'Emilia torna a fare i conti con le scosse sismiche. L'epicentro questa volta è a Bettola, nel Piacentino, ma si è sentito anche a Parma e nel Parmense, in particolare a Bardi e Bore. La prima scossa alle 16,41, magnitudo 4,5, a 32 chilometri di profondità. La seconda alle 16,57 (magnitudo 2,3), la terza alle 17,06 (2,2) con epicentro tra Vernasca, Lugagnano, Bore e Pellegrino Parmense. Il sindaco di Bettola, Sandro Busca: "Per ora nessuna segnalazione di danni".

Nessun commento: