/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

lunedì 15 ottobre 2012

Renzo Allegri scrive per Pramzanblog

GLI OTTANTOTTO ANNI
DI UN GRANDE BARITONO:
ROLANDO PANERAI
Torna la serie "State Allegri" con i preziosi articoli del giornalista e scrittore Renzo Allegri, amico di Pramzanblog - Questa volta ci offre un'intervista, aggiornata, a uno dei più famosi cantanti lirici italiani, Rolando Panerai, che pubblicò alcuni anni fa in Giappone per la rivista Ongaku No Tomo - Panerai compie 88 anni mercoledì 17 ottobre
Rolando Panerai (by Nicola Allegri)
di RENZO ALLEGRI
foto di NICOLA ALLEGRI

Il baritono Rolando Panerai è arrivato al traguardo degli 88 anni. “Ha ancora una voce bella e possente, e domenica scorsa ha cantato qui nella nostra chiesa”, mi dice il parroco di “Santa Maria Assunta” a Settignano, vicino a Firenze, dove il celebre artista vive. Panerai è un autentico fenome-no. Non ha mai smesso di cantare. Lo scorso anno, quindi a 87 anni, è stato ancora una volta protagonista, in teatro, del Gianni Schicchi di Giacomo Puccini, opera che ha in-terpretato in tutto il mondo.
Gli ho telefonato per fargli gli auguri per il compleanno. E, come sempre, ha risposto con una cordialità serena e semplice che sorprende. “Grazie a Dio sto bene”, mi ha detto con la sua bella voce, ferma e decisa. “Non mi accorgo di avere tutti questi anni. Anzi, a volte mi sembra di stare meglio di quando ne avevo cinquanta e mi verrebbe voglia di accettare le offerte di lavoro che ancora mi vengono fatte”. Ride divertito. Un riso schietto e sarcastico. Ed ha continuato a parlare con entusiasmo, con quel suo periodare tornito e fresco, che lo caratterizza.
Celeberrimo e umile; riservato e .......

LEGGETE L'INTERVISTA COMPLETA

Nessun commento: