/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

venerdì 19 ottobre 2012

Pramzanblog ripreso da "La stampa"

MA VA... I "PIPAIOLI"
HANNO FATTO
IL GIRO D'ITALIA
L'editorialino del 16 ottobre sulla provincia Pi.Pa., nel quale ipotizzavamo scherzosamente, per gli abitanti della nuova superprovincia, il nome di "pipaioli", è stato ripreso nientemeno che dal sito on line di un grande quotidiano nazionale, "La stampa"
Pramzamblog su "La stampa" di Torino. Grazie alla possibile neo provincia Pi.Pa. e soprattutto grazie al nome che burlescamente abbiamo ipotizzato per i suoi abitanti: "pipaioli". L'invenzione è piaciuta al giornalista parmigiano Paolo Baroni, della redazione romana, che per il suo giornale, nell'edizione on line, ha scritto un articolo sull'accorpamento delle province. L'articolo, pubblicato ieri, si intitola "Province accorpate, dibattito sul  web / "Ci chiameremo pipaioli o piamigiani?". Nell'articolo Baroni spiega la vicenda e sul finire scrive: "E c'è anche chi la butta in ridere, come il sito Pramzanblog, che si chiede: quale sarà la sigla della nuova provincia di Piacenza e Parma, Pi.Pa? Ed i suoi abitanti come verranno chiamati?... pipaioli? Oppure pipani, o magari piamigiani?". La parmigiana Tamara Baroni, credo nessuna parentela con Paolo Baroni, abita come si sa in Brasile, a Natal, ma ha anche una casa a Pipa (ma guarda un po'...) e su Facebook ha scritto che là gli abitanti di Pipa vengono chiamato "pipianos"...
PER CHI NON HA LETTO L'EDITORIALINO

Nessun commento: