/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

lunedì 1 ottobre 2012

Novità alla Famìja pramzàna

E LA FAMÌJA ENTRÒ
NEL FUTURO
CON UN SITO WEB
“Nasuda na sira ‘d ferver dal ’47”: è il biglietto di presentazione del freschissimo sito web della Famìja Pramzàna, la storica associazione cittadina presieduta da Anna Maria Dall’Argine - Come dire: anche la tradizione pramzàna sposa la tecnologia - Primo commento: bel sito, uscito dalla “fucina” dello studio di Mattia Frigeri
di ACHILLE MEZZADRI
La "primma pagina" del sito web della Famìja Pramzàna
La parmigianità ha da tempo più di un alfiere sul web. Cominciò Parma in dialetto del piccolo grande uomo Richén Maletti e ‘dla so famìja, poi si è inserito Pramzanblog, senza ovviamente dimenticare Parmachesiparla e le fonti di informazione ufficiali (Gazzetta di Parma, Par.Repubblica e compagnia bella) che in un modo o nell’altro tengono alta la bandiera. Ma mancava il sito web dell’associazione parmigiana che più ha incarnato e incarna lo spirito pramzàn: la Famìja Pramzàna. Noi stavamo zitti, non potevamo forzare la mano a nessuno, ma ci dispiaceva un po’ che la storica associazione di viale Vittoria 4, che pure produce un gradevolissimo giornalino, non si fosse trovata uno spazio nel web. Il “grande momento”, comunque, è arrivato. Basta digitare www.famijapramzana.it e vi spalanca le porte il contenitore più amato della parmigianità. È un neonato questo contenitore, dai suoi primi vagiti si capisce che ....... 
LEGGETE L'ARTICOLO COMPLETO

Nessun commento: