/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

mercoledì 10 ottobre 2012

Incontro con Carlo Bergonzi

IN CASA BERGONZI ALL’ORA DEL TÈ
Piacevole chiacchierata in salotto con il grande tenore, assieme all’amico Renzo Allegri, per viaggiare tra i ricordi e non solo - Dagli inizi come baritono alla devozione a Sant’Antonio, dai 62 anni di matrimonio con Adele a una serata senza voce al Metropolitan davanti a re Baldovino, dalla passione per l’Inter all’arrivo di Carlo Fontana e Paolo Arcà al Regio, da una telefonata a Michelotti ai registi lirici di oggi, dai cagnolini di Adele alle telefonate di Gigètt...
Carlo Bergonzi nella sua abitazione (foto di aemme)
di ACHILLE MEZZADRI
Va verso gli ottantanove e le gambe (ah, le gambe...) lo obbligano a una vita da seduto, ma la lucidità, la memoria, l’energia, sono rimaste le stesse. Lo frequento saltuariamente, Carlo Bergonzi, ma è sempre un’emozione incontrarlo, passare un paio d’ore con lui e l’Adele, la moglie - angelo custode, nel salotto o, quando il tempo è favorevole nell’ampio terrazzo piantumato, tra i piccioni che la fanno da padrone. Bergonzi è una gloria della lirica, il più grande tenore verdiano di tutti i tempi, e chiacchierare con lui (e con l’Adele) all’ora del tè, vuol dire immergersi nell’atmosfera magica dei grandi della lirica, da Del Monaco a Pavarotti, dalla Olivero alla Tebaldi, con escursioni nel tempo attuale, la sua passione per l’Inter, le “pazzie” di alcuni registi della lirica, le nuove voci, il futuro del belcanto e via e via. Tra un tè, o un caffè, o qualche pasticcino. Stavolta l’ho incontrato assieme a un caro amico e collega, Renzo Allegri, grande giornalista e scrittore, curioso delle storie e delle persone, cantore di Toscanini, della Callas, di Padre Pio, di tanti personaggi entrati nella storia. Lui ed io incantati ad ascoltarlo, pronti.......
Carlo Bergonzi con Renzo Allegri e Achille Mezzadri (foto di Nicola Allegri)
LEGGETE L'ARTICOLO COMPLETO

Nessun commento: