/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

venerdì 12 ottobre 2012

Concerto applauditissimo oggi pomeriggio

IL FUTURO DELLA
CORALE VERDI
HA TRIONFATO
AL “RIDOTTO”
Grande successo al Ridotto del Teatro Regio del Coro delle Voci Bianche della Corale Verdi diretto dalla maestra Beniamina Carretta - Successo personale anche del soprano Angela Gandolfo, del tenore Filippo Pina Castiglioni e del maestro Roberto Barrali che ha accompagnato i giovanissimi coristi al pianoforte - Ha presentato Mauro Biondini - “Quando vedo i bambini e i ragazzi che cantano in questo modo”, ha detto il presidente della ”Verdi” Andrea Rinaldi “con questa coesione, impeto e soprattutto con questa voglia, io mi emoziono”
Un momento del concerto
di GIUSEPPE MEZZADRI
Il concerto è iniziato con la presentazione di Mauro Biondini che ha fatto una presentazione ben preparata e molto interessante spiegando di mano in mano come sono nate le canzoni e raccontando come alcune di esse erano state commissionate da Garibaldi stesso. Per ognuna delle canzoni, Biondini ha cercato anche il filo che, in qualche modo, le legava all’opera di Verdi in quel periodo. Ha esordito dicendo che come socio della Corale Verdi era orgoglioso di presentare il “Coro delle voci bianche della Corale Verdi”. Una corale che ha compiuto 107 anni per cui verrebbe da dire con un grande passato ed è vero. Ma oggi, ha detto, qui con noi c’è il futuro. Un futuro importante. Il coro è stato.............
LEGGETE L'ARTICOLO COMPLETO

Nessun commento: