O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


lunedì 4 giugno 2012

La nuova puntata di "Su il sipario"

TUTTI VINCITORI
AL CONCERTO - PREMIO
PER GANDOLFI
Nella puntata odierna di "Su il sipario" Paolo Zoppi parla del successo ottenuto dal primo Concerto - premio "Romano Gandolfi" che si è svolto alla Corale Verdi - Come da regolamento, gli otto finalisti selezionati tra i 17 iscritti, sono stati considerati tutti vincitori - La rubrica comprende anche l'annuncio della "Tosca" che, a scopo benefico, andrà in scena al Regio giovedì 7 giugno
Tanti giovani e bravi cantanti alla Corale Verdi per il Concerto - premio organizzato per onorare la memoria del grande direttore d'orchestra e di coro Romano Gandolfi. Zoppi ci spiega che tra i 17 iscritti la giuria, presieduta da Adriana Cicogna, ha scelto otto  finalisti, che, da regolamento,  sono stati considerati tutti vincitori, per evitare una competitività che sarebbe stata fuori luogo. Zoppi, in concomitanza con la crisi che "imbriglia" i cartelloni e i progetti dei teatri lirici (e non solo) è andato a pescare una "Gazzetta di Parma" che, nel 1892, diede notizia della decisione del Consiglio comunale di sopprimere la stagione lirica per favorire lavori stradali e l'ampliamento delle scuole comunali. Infine Zoppi annuncia la prossima rappresentazione di "Tosca" al Teatro Regio, giovedì 7 giugno, con Daria Masiero, a scopo benefico.
LEGGETE "SU IL SIPARIO"

Nessun commento: