/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

domenica 13 maggio 2012

Dietro alla tv

UN "GOBBO" ALLA PARMIGIANA
C'era una volta il suggeritore, quell'omino che se ne stava ingobbito dentro una piccolissima buca sotto il palcoscenico e che suggeriva le battute agli attori. Con l'era televisiva è progressivamente sparito e sostituito dal "gobbo", prima un rullo dove scorrevano i testi, ora uno schermo di computer, dove pure scorrono i testi, a grandi caratteri. Avete notato gli occhi dei telegiornalisti, dei presentatori, mentre guardate la tv? Sono spesso fissati verso... il gobbo. C'è chi riesce a mascherare un po', molti no. Ebbene, oggi vi presentiamo un "gobbo" tutto alla parmigiana. È quello che avrà davanti oggi pomeriggio, attorno alle 15,30, Victoria Cabello , la conduttrice di "Quelli che il calcio", mentre presenterà Gino e Dino.

Nessun commento: