/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

venerdì 18 maggio 2012

Da domani la prima rassegna di maschere

IL PIÙ GRANDE SPETTACOLO
DURANTE IL WEEKEND
(GIOVE PLUVIO PERMETTENDO)
Domani e domenica la città sarà invasa da duecento maschere provenienti da tutta Italia: dal Dottor Balanzone a Pulcinella, da Meneghin e Cecca ad Arlecchino, da Gianduia a Sandrone - Non potrà essere presente proprio l’inventore dell’evento, Maurizio Trapelli, il nostro “Dsèvod”, appena sottoposto ad un intervento chirurgico - “Dsèvod ‘d scorta” sarà un attore della Famija Pramzàna, Massimiliano Bertoli - preoccupano le previsioni di Meteo.it: pioggerella nel pomeriggio di sabato, acquazzoni in quello di domenica - Dice Bertoli: “A m’ portarò n’ombréla giälda e blu”
di ACHILLE MEZZADRI
Incrociamo le dita, ma Meteo.it recita così: mattinata di sabato, precipitazioni assenti, poi pioggerella nel pomeriggio e in serata. Mattinata di domenica, precipitazioni assenti, poi abbondanti acquazzoni nel pomeriggio e in serata. No, l’a ‘n gh’vräva miga. Mo proprja in coll weekend chì? Forse Giove Pluvio ha saputo che proprio lui, Maurizio Trapelli, in arte al Dsèvod, inventore della prima rassegna nazionale di maschere allegoriche, non potrà essere presente all’evento, visto che, reduce da un intervento chirurgico, è ricoverato presso l’ospedale di Borgotaro.
Dovrebbe tornare a casa, ironia della sorte, proprio domenica sera, a cose fatte. Forse per questo Giove Pluvio si è detto “chissenefrega” e promette un scuas ‘d’acua”. Ma non sa che esiste, almeno per la circostanza, un Dsèvod ‘d scorta, che la Famìja Pramzàna mirabilmente guidata da Anna Maria Dall’Argine, ha subito “arruolato” e che non merita un trattamento così. Perché anche Massimiliano Bertoli, 49 anni compiuti il 15 aprile ...............
(Nelle foto: 1) La locandina dell'evento; 2) Al Dsèvod 'd scorta, Massimiliano Bertoli, con Anna Maria Dall'Argine, presidente della Famìja Pramzàna; 3) Al Dsèvod titolare, Maurizio Trapelli, grande assente perché ricoverato all'ospedale)
LEGGETE L'ARTICOLO COMPLETO

Nessun commento: