Canzone natalizia del dicembre 2011 dedicata a tutti i parmigiani. Testo e musica di Achille Mezzadri, arrangiamento di Roberto Barrali, Coro delle Voci Bianche della Corale Verdi diretto da Beniamina Carretta. Produzione dell'allora (poi defunto) "Superblog pramzàn" (Pramzanblog di Achille Mezzadri, Parmaindialetto di Enrico Maletti e Stadiotardini.com di Gabriele Majo). Con: Vittorio Adorni, Luciano Armani, Monica Bertini, Mauro Biondini, Alberta Brianti, Robi Bonardi, Paolo Bucci, Giancarlo Ceci, Carlo Chiesa, Claudia Corbani, Zaira Dalla Rosa Prati, Tonino Fereoli, Armando Gabba, Gino e Dino, Gabriele Majo, Enrico Maletti, Corrado Marvasi, Achille Mezzadri, Alberto Michelotti, Edda Ollari, Maria Francesca Piedimonte, Victor Poletti, Francesca Strozzi, Paola Sanguinetti, Lorenzo Sartorio, Maurizio Trapelli (Al Dsèvod, secondo la grafia della Famìja Pramzàna), Daniele Villani, Paolo Zoppi. Riprese di Steve Mezzadri e Pietro Maletti. Montaggio di Steve Mezzadri. Sigle di Pietro Maletti. Realizzazione del video nella Sala Gandolfi della Corale Verdi.

O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


sabato 31 marzo 2012

Cór crozè - L'opinione di Michelotti

'NA GRAN VITORJA
E STRAMERITÄDA
PARMA - LAZIO 3-1 Ragas, du a zéro dopa un cuärt d'óra e po vénsor tri a vón... Che spétacol!  Stasìra j ò visst al Pärma ch'a vriss vèddor sémpor (anca s’é manchè pu volti la luza...) e finalmént, in vantagg', i n'àn miga butè via la vitorja. Gh’èmma vu n'ältra volta un super Giovinco e anca un super Floccari
La vittoria dopo otto partite senza i tre punti...
Sì, e stasìra l'éra miga facil vénsor cóntra 'na scuädra cme la Lasio, ch'l'éra tersa in clasifica, e ora mi domando anche come potesse essere in quella posizione... Sì, sono contento. Il Parma ha giocato, ha combattuto, stasera è stato una squadra a trazione difensiva, in particolär in-t-al primm témp, mo anca in-t-al secónd. Peccato che dopo il 2 a 0 l'à lasè zugär trop la Lasio, però poi abbiamo vinto alla grande.
Dimmi di Mirante
L'à pastisè bombén in-t-al primm goll 'dla Lazio. E po sèmma sémpor lì... al fa dilij usìdi chi päron dilij enträdi...
E la difesa?
A digh che Palètta l'é stè fort bombén, il più determinante di tutta la difesa. Ma bene anche gli altri.
E ora dimmi del centrocampo.
Mariga l'é tornè e l'à fat goll... Però per il momento non riesce a tenere ancora i 90 minuti e Donadoni l’à miss déntor al so post Morrone ch'l'à tochè la primma bala dopa darsètt minud.... Bene Galloppa, soprattutto in-t-al primm témp. E bene anche Biabiany, ch'l'à fat tre béli volädi.
E là avanti? 
Un super Giovinco n'ältra volta... Al pu bón in camp, an gh'é dubbi. Mo m'é piazù bombén anca Floccari, ch'l'à sgnè ancòrra, e adritura du goll... Avanti acsì, ragas...
Il migliore del Parma?
Ovviamente Giovinco, mo anca Floccari... A n' savriss proprja dir chi é stè al pu bón.
E il peggiore?
A m' sentiriss 'd dir Mirante, non l'ho mai visto insicuro come stasera.
Che voto dai a Donadoni?
Dagh un bél sètt.
E adesso dai un voto al pubblico del Tardini
Dagh déz, cme sémpor.
pramzan45
(Revisione della parte dialettale a cura di Giuseppe Mezzadri)

Nessun commento: