/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

sabato 28 gennaio 2012

Serie A: Catania - Parma 1 a 1

SORPRESA:
OGGI L'OPINIONE
DI MICHELOTTI
DIVENTA L'OPINIONE
DI GANDOLFI
"Al cór crozè" Albertone Michelotti oggi, nonostante fosse in programma Catania - Parma,  si è preso un giorno di riposo perché il prefetto Viana l'ha "precettato" al premio di "Libertà parmigiana" di Pino Agnetti, assegnato al ministro Annamaria Cancellieri e al commissario prefettizio Mario Ciclosi - Per "l'opinione post partita" abbiamo scelto una "riserva" d'eccezione, Giorgio Gandolfi, prestigiosa firma dello sport, grande inviato e grande esperto di calcio (e non solo) - "Pareggio giusto", ci ha detto "ma avrebbero potuto vincere entrambe le squadre"
 CATANIA - PARMA 1 - 1 "Sostanzialmente si può dire che il Parma ha conquistato un punto d'oro. Partita molto combattuta, due squadre calibrate".
Il tuo parere sui giocatori del Parma.
"Un Giovinco un po' a sprazzi, un Floccari molto defilato. Donadoni ha messo in campo anche i "nuovi", Jonathan e Okaka, quest'ultimo molto aggressivo. Direi che ha bisogno di una "registratina". Ha anche sbagliato un gol a porta vuota, su lancio perfetto di Galloppa. Sarebbe stato, a fine partita, il gol della vittoria. Jonathan ha giocato solo un tempo, è prematuro dare un giudizio. Difesa molto attenta, con in porta un Pavarini senza esitazioni. Quando il Parma era sotto di un gol c'è stato anche un palo di Floccari, poi fortunatamente è arrivato il pareggio di Modesto, che ha trovato l'angolino basso, con il portiere in ritardo. In definitiva posso dire che si è tratto di un pareggio meritato".
Andiamo avanti con il giudizio sui giocatori...
"Biabiany... chi l'ha visto? Valiani è stato forse il migliore in campo, Pavarini quasi perfetto, Lucarelli molto attento e come sempre determinatissimo, Paletta qualche indecisione ma, tutto sommato, autore di una prova sufficiente, un Galloppa abbastanza in ripresa e soprattutto autore del lancio ad Okaka che avrebbe potuto significare la vittoria per 2 a 1".
Insomma, pareggio giusto...
"Sì, sì, ma entrambe le squadre avrebbero meritato di vincere. Per il Parma, ripeto, è stato un punto importante, anche se anche questa volta, come sempre in passato, non è riuscito a "espugnare" lo stadio di Catania".
Martedì la Juventus al Tardini... Qualche chance per il Parma?
"Il pronostico dovrebbe essere negativo, però la Juventus a Parma ha sempre avuto qualche problemino. Speriamo che la storia si ripeta anche martedì". (a.m.)
DOMANI MICLÒT GUARDERÀ LA PARTITA REGISTRATA E NON FARÀ MANCARE COMUNQUE AI SUOI LETTORI LA SUA OPINIONE DI CÓR PRAMZAN

Nessun commento: