/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

sabato 31 dicembre 2011

Stanotte addio al 2011

DOMÌLLADÒDOZ:
SPERÈMMA BÉN!
Manca poco ormai alla nascita del nuovo anno, il 2012, che non si preannuncia "entusiasmante" per nessuno, però la speranza è l'ultima a morire e, ricordandoci che Parma è stata considerata in passato "la piccola Parigi", Pramzanblog invita tutti i suoi lettori a festeggiare in atmosfera pramzàn- parigina, con una bella poesia di Luigi Vicini, "San Silvéstor" (tratta dal volume "Fóra dal témp", edito da Battei) e con il "french can can"

LEGGETE SAN SILVÉSTOR

Nessun commento: