/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

venerdì 18 novembre 2011

Un successo italiano nel Paese del Sol Levante

IN GIAPPONE TUTTI PAZZI
PER LA LIRICA
(E PER RENZO ALLEGRI)
Il noto giornalista e scrittore veronese, che è diventato parmigiano d’adozione perché abita da 14 anni sulle colline di Salsomaggiore, ha conquistato un primato: è il primo autore italiano di un libro di successo, per complessive 1200 pagine, pubblicato solo in Giappone - Si intitola “51 artisti lirici raccontano la loro storia” ed è il frutto di una lunga serie di interviste a grandi artisti che Allegri realizzò, nel corso di undici anni, per la prestigiosa rivista musicale giapponese “Ongaku No Tomo” - “La cosa più straordinaria in questa vicenda”, dice lo scrittore “è costituita dall’interesse dei giapponesi per la musica lirica, in particolare per quella italiana”
di ACHILLE MEZZADRI
foto di NICOLA ALLEGRI
Renzo Allegri lo conoscete. È uno dei giornalisti - scrittori italiani più noti all’estero, grazie alle sue inchieste e ai tantissimi libri, tradotti in tutto il mondo. E in più, avendo io la fortuna di annoverarlo tra i miei amici più cari, firma anche una delle rubriche di Pramzanblog seguite con maggiore interesse, “State Allegri”. Infine, tanto per non farci mancare niente, è anche mezzo parmigiano: nel senso che, veronese di nascita, da quattordici anni respira l’aria salubre della nostra provincia, abitando nelle colline di Salsomaggiore. Giornalista e scrittore ad ampio raggio, l’Allegri, perché i suoi interessi, che si traducono puntualmente in libri di successo, spaziano dalla musica alla religione e al paranormale. Qualche esempio: La vera storia di Maria Callas, Toscanini dolce tiranno, Padre Pio il santo dei miracoli, Madre Teresa mi ha detto, Rol il grande veggente. Ebbene, Renzo Allegri è riuscito a superarsi, conquistando un primato: è il primo autore italiano (e probabilmente perfino europeo) di un libro pubblicato soltanto in Giappone, ovviamente nella lingua del Paese del Sol Levante. Sono tanti gli scrittori italiani i cui libri.................
(Nella foto: Renzo Allegri con alcune delle sue numerose pubblicazioni)
LEGGETE L'ARTICOLO COMPLETO

Nessun commento: