O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


sabato 22 ottobre 2011

Il Web pramzàn: che forza!

LO STRABILIANTE
RECORD
DI PARMADAILY
(30.334 accessi
in un giorno)
Il quotidiano on line diretto da Andrea Marsiletti ha superato nei giorni scorsi (lunedì 17 ottobre) il suo record di accessi giornalieri, superando quota 30mila. Gli accessi sono stati calcolati come sessioni uniche del browser. Ha scritto Marsiletti sul suo sito, tutt'uno da giugno con Alicenonlosa: "Una crescita costante che non accenna a fermarsi, anche grazie all'integrazione tra ParmaDaily e Alice che ha portato dinamicità e interattività alla testata. 
Ma considerati i risultati che stanno raggiungendo anche Repubblica Parma del compagno Antonio Mascolo e la Gazzetta di Parma di Gabriele Balestrazzi direi che è un'affermazione di tutto il mondo Web di Parma. Penso che in poche altre città ci sia una potenza di fuoco telematica di questa portata. In questo per davvero la nostra città è un'eccellenza a livello nazionale. Per altro non saprei dire. Grazie a tutti!".
Bravo Marsiletti, bravi Mascolo e Balestrazzi. E un brindisi con tutto il Web pramzàn!

Nessun commento: