/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

sabato 20 agosto 2011

Le repliche estive -8-

DAL NOSTRO ARCHIVIO:
IL MEGLIO DI
"CHIEDI CHI ERA..."

PEPÉN,
le roi du panén

Molti giovani che vanno in borgo Sant'Ambrogio a mangiarsi la "carciofa" da Pepén, non hanno mai conosciuto il "vero" Pepén, Giuseppe Clerici, che Baldassarre Molossi definì "lo roi du panén". Ed è per questo che oggi Pramzanblog vuole ricordare Pepén riproponendo il servizio pubblicato il 29 settembre 2008, per la serie "Chiedi chi era". Servizio che comprendeva una straordinaria poesia su Pepén scritta da uno dei massimi autori della poesia dialettale pramzàna, Luigi Vicini.
PEPÉN

Nessun commento: