/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

domenica 26 giugno 2011

Il comune parmense sulla cresta dell'onda

TRAVERSETOLO SUPERSTAR
DOPO LE NOZZE
DI MONICA BERTINI
TITOLO ITALIANO
A CRONOMETRO
PER
ADRIANO MALORI
Weekend trionfale per il paese natale delle sorelle Fontana: ieri si è sposata la popolare giornalista e oggi Adriano Malori, già campione mondiale ed europeo under 23 nel 2008, nonché anche campione italiano U.23, a Paternò, in Sicilia, ha conquistato il suo primo titolo italiano a cronometro da professionista

Traversetolo superstar. Dopo il trionfo, alcuni mesi fa, dello sceneggiato televisivo sulle sorelle Fontana (native del comune parmense) vive ora un weekend spettacolare. Ieri le nozze di Monica Bertini, delle quali abbiamo appena dato notizia con un ampio sevizio (anche grazie a Stadiotardini.com) ed ora ci giunge la notizia da Paternò, in Sicilia, che oggi Adriano Malori, altro figlio di Traversetolo, ha trionfato al campionato italiano a cronometro per professionisti. E' la sua seconda vittoria da professionista (sempre a cronometro). Il ventitreenne portacolori della Lampre-ISD a percorso i 28,7 chilometri del tracciato in 34'53"47, battendo Manuela Boaro (a 7 secondi) e Alan Marangoni (a 7 46"). "Sono molto contento", ha dichiarato Malori all'arrivo "anche perché alla vgilia tutti mi davano per favorito, ma ho sofferto, vincendo di poco, La corsa è stata molto dura, per il caldo e il forte vento. Ho lavorato molto per questo risultato, dedico la vttoria alla squadra e a un mio amico esterno al mondo del ciclismo che mi ha aiutato nei momenti difficili. A vincere non ci si abitua mai". Ora Malori parteciperà, per la seconda volta, al Tour de France, come gregario di Petacchi e Cunego.
(Nella foto, di Bettini: Malori dopo la vittoria a Paternò)

Nessun commento: