/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

lunedì 2 maggio 2011

Il terzo compleanno di Pramzanblog

E ALLA FINE TUTTI
CANTARONO
IL “VA PENSIERO”....

Grande successo della cena - festa per l’anniversario del nostro giornäl blòggh tutt pramzàn, creato da Achille Mezzadri - Paolo Zoppi ha fatto da gran cerimoniere, “cucendo” da par suo gli interventi dei vari momenti della serata, dal “talk show” con Alberto Michelotti e Enrico Maletti, agli aneddoti pramzàn di Giuseppe Mezzadri e a una poesia di Ercolén Manfredi declamata da Maletti, dalle esibizioni canore di grandi interpreti, i soprani Paola Sanguinetti e Lucetta Bizzi e il mezzosoprano Anna Maria Chiuri, accompagnate al piano dal maestro Roberto Barrali, all’intermezzo cabarettistico di Gino e Dino, al film - documentario “Parma mia” e al gran finale con tutti i presenti (80 persone, con in aggiunta il grande chef Sante Ferro) a eseguire in coro il celeberrimo brano verdiano - Il trionfo della parmigianità più schietta e la divertente presentazione di un gruppo di eterni ragazzi, i “sudditi” dell’immaginario “Reame di Corfù”
di ACHILLE MEZZADRI
E festa è stata. Gran festa. Non era facile prevedere che i tre anni di vita di Pramzanblog, il nostro giornäl blòggh tutt pramzàn, potessero essere celebrati con tanto successo. Invece il compleanno (per la precisione, il vero anniversario sarà venerdì 6 maggio) è coinciso con un successo pieno. Ottima cena, apprezzatissimi interventi di tutti i protagonisti, partecipanti alla fine più che soddisfatti. Le premesse di una buona riuscita della serata, in effetti, c’erano tutte. Allo scadere della data fissata per le prenotazioni (il 23 aprile) le adesioni erano.............
LEGGETE L'ARTICOLO COMPLETO
IN FONDO A QUESTA HOMEPAGE TROVATE LA GALLERIA FOTOGRAFICA

2 commenti:

e.piovani ha detto...

eh si...è stata veramente una bellissima serata, merito dei piatti serviti, ma soprattutto degli "intermezzi" che hanno toccato un po' tutte le corde. Dalla commozione, al divertimento, ai ricordi, alla nostra Parma di adesso e di una volta. E' stato anche un po' come un tuffo improvviso nella vera parmigianità, che al di fuori di quella sala e di quella serata si trova sempre più raramente, affievolita e si tende sempre più a dimenticare. Un verò peccato perchè è stato magnifico identificarsi con un gruppo di persone di quel tipo.
Ringrazio anche Mezzadri per avermi "presentato" a tutte le persone presenti, cosa che non capita sicuramente tutti i giorni, sopratutto considerando chi erano gli ospiti!
E per chi mi ha chiesto quale sarà la prossima puntata....bhe...ho iniziato a lavorarci...e spero che in tempi non troppo lunghi possa uscire. Sto provando a fare anche altre cose (proprio sabato ad esempio ho partecipato ai casting per la fiction "La Certosa di Parma")ma confido di non fare aspettare troppo i lettori di Pramzanblog che ringrazio veramente tutti! Al prossimo compleanno!

Elvis Piovani

bedo ha detto...

Complimenti all'amico Achille!
Meritato il successo, credo che Parma, la nostra bellissima citta', ti possa ringraziare, come ti ringrazio anch'io!
Re Bedo di Corfu'