/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

giovedì 31 marzo 2011

Una foto, una storia -176-

QUEL MASSAGGIO
A UGO TOGNAZZI
Ugo Tognazzi, nel settembre 1972, rimase a Parma per qualche settimana perché nella nostra città fu girata buona parte del film "Questa specie d'amore", di Alberto Bevilacqua, del quale fu l'interprete principale con Jean Seberg. Le riprese avvennero in una villetta di via Mantova, alla Pilotta e a Casale di Felino. Tognazzi in quei giorni ebbe l'occasione di conoscere bene Parma, dove era stato già due anni prima per alcune riprese de "La Califfa", sempre diretto da Bevilacqua, e Giovanni Ferraguti lo "beccò", sorridente, mentre si faceva massaggiare da una nota estetista di Parma. Per vedere la foto basta cliccare qui sotto per leggere la nuova puntata di "Una foto una storia", che Ferraguti firma con lo pseudonimo di Gion Guti.
QUEL MASSAGGIO A TOGNAZZI

Nessun commento: