/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

lunedì 14 marzo 2011

Perché "Gente" è su Pramzanblog

MA CHE BELLO
IL NUOVO "GENTE"!

Sta arrivando nelle edicole di tutta Italia, completamente rinnovato nella grafica e anche nei contenuti, il settimanale "Gente", diretto da Monica Mosca - Più grandi servizi e più foto

di ACHILLE MEZZADRI
C'è marchetta e marchetta. In gergo giornalistico chiamasi "marchetta" il servizio che nasce quasi per un obbligo, cioè per fare un piacere a qualcuno o per soddisfare una richiesta di qualcuno. Ma quella che mi accingo a proporvi non è una "marchetta" di quel tipo lì. Nessuno mi ha chiesto niente e io non sono certo un tipo che "sviolina" per conquistare simpatie. Anzi mi stanno sui santissimi quelli che si comportano così. La presentazione del nuovo Gente su Pramzanblog, anche se può sembrare una "marchetta", è invece un'esigenza del cuore. Io a Gente ci ho lavorato per 26 anni, questo glorioso settimanale è stato la mia casa, il mio rifugio, mi ha fatto viaggiare nel mondo, mi ha fatto crescere professionalmente, mi ha permesso di lavorare con direttori prestigiosi (ricordo con affetto il grande Antonio Terzi), mi ha consentito di conoscere un grande maestro del giornalismo, Edilio Rusconi, mi ha fatto vivere momenti esaltanti, come quando tanti anni fa centrai lo scoop dell'esclusiva mondiale della nascita dei sei gemelli Giannini. A Gente ci ho lasciato il cuore e... la moglie, Anna Carrera, che lavora ancora lì. E in tempi di vacche magre, in tempi di crisi, vedere il "mio" giornale che alza la testa, ringiovanisce d'incanto, si arricchisce nella grafica e nei contenuti, guarda insomma al futuro con baldanza giovanile, mi procura, lo confesso, una bella emozione. Ho sfogliato attentamente questo primo numero della nuova era e francamente l'ho trovato, direi, perfetto. Può piacere molto alle donne (ma anche agli uomini, perché no?), senza differenze di età. Merita secondo me (e un po' di esperienza ce l'ho, concedetemelo, dopo 40 anni di carriera e ancora "in esercizio" grazie a Pramzanblog) tanta fortuna. Complimenti a Monica, che continua a pieno merito la tradizione di famiglia e quella dei grandi direttori di Gente e complimenti anche all'ottima redazione e a Simona Marzorati, che ha studiato il rinnovamento grafico, come scrive il direttore nel suo editoriale "con capacità e allegria". Lettori di
Pramzanblog, seguite il mio consiglio: buttateci un occhio.
(Nelle foto -CLICCARE PER INGRADIRE- : 1) La copertina del nuovo Gente; 2) Monica Mosca)

Nessun commento: