Da Pramzanblog a Mezzadri&Co.
/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

Profumo di mostarda

Profumo di mostarda

domenica 13 febbraio 2011

Una grande esclusiva di Pramzanblog

IL REPORTAGE SULL'INDIA
DI TAMARA BARONI
La nota ex attrice parmigiana, che vive a Natal, in Brasile, è appena tornata da una vacanza in India e ha scritto il suo diario di viaggio in esclusiva per i lettori del nostro giornal-blog, corredandolo di numerosissime foto - Tamara è rimasta molto delusa da questa sua esperienza e ne spiega i motivi nel suo reportage, intitolato "La mia India" - In fondo alla homepage anche una ricchissima galleria fotografica

Tamara Baroni, ex attrice, ora poetessa e scrittrice, stavolta si è messa nei panni della giornalista e, approfittando di una vacanza in India con il marito Gianni Garbellini, ha affidato in esclusiva a Pramzanblog il suo reportage. Erano molte le aspettative di Tamara per questo viaggio, invece è tornata delusa e lo si legge chiaramente nel suo racconto. Ha visitato alcuni dei tesori dell'India, ma si è anche scontrata con una realtà di miseria, di disperazione, di sporcizia. Oltre al testo ci ha inviato una montagna di fotografie (e molte potete vederle sia nel suo reportage, che abbiamo intitolato "La mia India", sia nella ricchissima galleria in fondo a questa homepage) proprio per darci la prova che tutto quello che ha scritto non è frutto di fantasia o di prevenzione. Noi conosciamo Tamara e non abbiamo dubbi sulla sua sincerità e, soprattutto, sulla sua onestà intellettuale. Quindi non crediamo che abbia voluto o potuto distorcere la realtà. Ha solo scritto quello che ha visto, senza lasciarsi influenzare dalle guide edulcorate, quelle che sostengono il cosiddetto "travel system". Tamara Baroni era partita (ce lo ha detto più volte) felice di conoscere l'India, di scoprirne il fascino e la magia (che sono indubitabili), ma poi si è scontrata spesso e in più luoghi con un'amara realtà. Un reportage, dunque, di grande interesse, scritto da una parmigiana, con tantissime belle foto scattate da lei stessa e dal marito Gianni Garbellini. Siamo lieti di offrire questo documento ai lettori di Pramzanblog. Qui sotto trovate il link per leggere il reportage (e sotto trovate la ricca galleria), ma il collegamento con "La mia India" di Tamara Baroni lo troverete stabilmente qui a fianco, nella colonna di destra. Buona lettura.
LEGGETE "LA MIA INDIA" DI TAMARA BARONI

4 commenti:

Liana Felix ha detto...

Reportagem maravilhosa!!! Parabéns tamara

Raissa Felix ha detto...

Adorei Tamara, muito boa a reportagem!!!

Anonimo ha detto...

..è interessante, scritto con dovizia di particolari,colpisce per la sua originalità, scorci e pensieri personali, che narrano di un viaggio dai risvolti molteplici, da parte di una Penna sapiente, intrisa di vere emozioni, come solo chi ha dentro il cuore, può narrare....

tamara baroni ha detto...

grazie e un bacio
tamara