/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

sabato 26 febbraio 2011

Una foto, una storia -164-

NINO, LO CHEF
GLOBETROTTER

Di ristoranti ne ha girati un sacco, forse un record, ed ha anche insegnato i segreti del mestiere a tanti cuochi. Ecco perché Nino Zappimbulso, a Parma dal 1968, viene chiamato "il maestro". Giovanni Ferraguti, in arte Gionguti, ha riservato un angolo anche a lui nella sua rubrica "Una foto, una storia". Per leggerla cliccate qui sotto.
NINO, IL MAESTRO DEI RISTORATORI

Nessun commento: