/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

lunedì 21 febbraio 2011

La nuova puntata di "Su il sipario"

FRED PLOTKIN:
MUSICA
E GASTRONOMIA

A BRACCETTO
Paolo Zoppi dedica questa nuova puntata della sua rubrica a un personaggio straordinario: lo scrittore americano Fred Plotkin, grande esperto di gastronomia e di musica, settori per i quali ha scritto vari libri - È molto legato a Parma, dove venne la prima volta nel 1975 - "Parizzi voleva cacciarmi perché toglievo il grasso dal prosciutto"
Chi è a Parma, in campo musicale, che non conosce lo scrittore americano Fred Plotkin? Pochissimi. Perché Fred è un grande uomo di musica, ha lavorato anche al fianco di grandi artisti e a Parma viene tutte le vuole che può. Ma non solo per il suo amore per la musica, anche per quello per la gastronomia. Infatti ha scritto sia libri di musica, sia di gastronomia. Un personaggio così Paolo Zoppi non poteva farselo scappare e così, in occasione di una visita di Plotkin al Club dei 27, l'ha intervistato e ora quest'intervista potete leggerla nella rubrica "Su il sipario". È molto interessante, vale proprio la pena di leggerla.
(Nelle foto di Naomi Berlin: Fred Plotkin)
LEGGETE SU IL SIPARIO

Nessun commento: