/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

giovedì 10 febbraio 2011

Il concorso di Waze

VA A GONFIE VELE
IL FILMATO DI STEVE

Il cortometraggio in concorso realizzato da Steve Mezzadri sta ricevendo lusinghieri commenti da tutte le parti - Al momento non è resa pubblica la classifica provvisoria, ma il video, in soli tre giorni, è già stato visualizzato oltre 650 volte

Il dado è tratto e non ho più remore. Torno a parlare del video "Waze - The best sie in the future", unico filmato italiano in concorso, realizzato da Steve Mezzadri con la collaborazione di Andrea Bracca e la partecipazione, come interprete, di Erika Lopopolo. (Ma si vede anche la mia cagnolina Cindy). Il concorso è ancora aperto, Le votazioni continuano e l'organizzazione non rende più nota la classifica parziale. Però si hanno elementi per dire che il video piace molto. In solo tre giorni, dal 7 febbraio a ieri, è stato visualizzato 650 volte. Tolte le visualizzazioni "di controllo" e quelle familiari, si può tranquillamente dire che almeno 600 persone hanno visto finora il cortometraggio. E se tutte hanno votato... buon segno. Ventidue, finora, i commenti, tutti molto lusinghieri, anche questo è un dato confortante. Significativa l'opinione di un uomo di cinema come l'attore parmigiano Victor Poletti: "E' buona l'intenzione, il color seppia antichizzato con pellicola rovinata dal tempo ricorda il film che feci io con Federico Fellini "E la nave va", che da pellicola antica passava lentamente al colore. Ho notato che il navigatore resta a colori, indice dell'attuale modernizzazione, e che il sentimento è sempre antico. Si presta a varie chiavi di lettura. E' comunque un inizio. Buono e in attesa di altri video per future conferme. In bocca al lupo. Victor Poletti". Il concorso continua fino al giorno di San Valentino, lunedì 14. Chi ha già votato è invitato a continuare a votare ogni giorno. Chi non ha ancora votato... che cosa aspetta? Per farlo attraverso Pramzanblog è semplice. Basta cliccare sul banner posizionato sopra il testo della "Rondanén'na", sul quale c'è scritto "Clicca qui". Ma in questo caso anche qui sotto. Grazie a tutti per la collaborazione alla pramzàna. (mez)
VOTATE IL VIDEO DI STEVE MEZZADRI

Nessun commento: