O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


mercoledì 19 gennaio 2011

Parma nelle ouverture verdiane -5-

PARMA
E I PARMIGIANI

CON LA MUSICA DI
"RIGOLETTO"

Dopo "La Traviata", "La forza del destino", "Un ballo in maschera" e "Luisa Miller" ecco l'ouverture di "Rigoletto" - Tra i tanti personaggi di questo video Benedetta Mazza, Ivo Cocconi, Giuseppe Negri, Alessandra Giavarini, Bruno Salati, Manuela Boselli, Michela Coppa, Andrea Rinaldi, Ugo Falavigna, Carlo Chiesa, Paolo Bucci, Luca Salsi, Ferdinando Sandroni
Ecco una nuova puntata di Parma nelle ouverture verdiane, la nuova iniziativa di Pramzanblog che sta riscuotendo grande successo tra gli appassionati di lirica, e in particolare tra gli amanti della musica verdiana. La serie, partita con il preludio de La traviata e proseguita con l'ouverture di La forza del destino, Un ballo in maschera, e Luisa Miller, prosegue oggi con Rigoletto. Numerose anche stavolta le foto che corredano il video, sia quelle della città sia quelle dei personaggi. Vediamo tra l'altro il Palazzo del Giardino, il Lungoparma, via Garibaldi, il Duomo e personaggi come, tra i tanti, i fratelli Clerici, Otello, Ivo Cocconi, Bruno Salati, Giuseppe Negri, Renata Tebaldi e, tra i più recenti, bellezze come Gloria Belicchi, Alessandra Giavarini, Benedetta Mazza, Manuela Boselli, Michela Coppa e tanti altri. Per vedere chi sono basta andarsi a vedere il video su Pramzanblog Tv, il canale Youtube di Pramzanblog.

PARMA NELLE OUVERTURE VERDIANE (RIGOLETTO)

Nessun commento: