O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


lunedì 31 gennaio 2011

La nuova puntata di "Su il sipario"

HA AVUTO SUCCESSO
ANCHE LA "FORZA" BIS
Paolo Zoppi, nella nuova puntata di "Su il sipario", racconta come è andata (più che bene) la seconda recita de "La forza del destino", con gli inserimenti nel cast di Susanna Branchini (applauditissima), Annunziata Vestri e Riccardo Zanellato - Nella stessa rubrica Zoppi sottolinea il successo di "Manon Lescaut" con Amarilli Nizza al Filarmonico di Verona
Dopo l'ottimo esordio de "La forza del destino" che, con Dimitra Theodossiou (Leonora), Mariana Pentcheva (Preziosilla) , Roberto Scandiuzzi (padre guardiano), Aquiles Machado (don Alvaro) e Vladimir Stoyanov (don Carlo di Vargas) ha ottimamente inaugurato la Stagione Lirica 2011, Paolo Zoppi è andato a vedere anche la recita di ieri, la seconda, con un cast parzialmente rinnovato. Al posto di Theodossiou, Pentcheva e Scandiuzzi hanno cantato infatti Susanna Branchini, Annunziata Vestri e Riccardo Zanellato. É stato ancora un successo e Zoppi ne parla nella puntata odierna di "Su il sipario". Ha riservato un servizio anche a una buona "Manon Lescaut", con Amarilli Nizza e Walter Fraccaro al Teatro Filarmonico di Verona.
(Nella foto: Susanna Branchini)
LEGGETE SU IL SIPARIO

Nessun commento: