O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


sabato 22 gennaio 2011

Cór crozè: l'opinione di Michelotti

ÈMMA VÉNS,
MO ÈMMA FAT
UN PRIMM TÉMP
INDECÉNT

PARMA - CATANIA 2-0 Chilór, i siciljàn, i s'àn dominè int-al primm témp, l'é andäda bén ch'i n'àn miga sgnè. Primm témp indecént, inguardàbil dabón, un dizastor. I crozè i n'àn miga fat un tir in porta... Po, par fortón'na, int-al secónd témp, é rivè al goll äd Candreva. L'é andäda bén. Abbiamo pareggiato il conto con la partita di andata, quando abbiamo perso immeritatamente a Catania.
Allora, Alberto, poteva andare peggio?
Certo ch'la podäva andär pés. Int-al primm témp al Catania al podäva fär du goll... Questo Parma qui, oggi, non mi è piaciuto per niente. Solo che i siciljàn int-al secónd témp j àn magnè du gat viv, al goll 'd Candréva e coll 'd Giovinco. A m'à telefonè cojj ‘d l'Enpa, la protezione animali, parchè i siciljàn j ävon magnè du gat... Achille, a gh'é da riddor...
Come ha giocato oggi il nostro portiere, Mirante?
Sät co' gh'ò da dir? Che Mirante a n'è pu lu. Forsi l'é cólpa dal fredd. L'é indeciz, non è sempre all'altezza della situazione. Cuand a pjóva a gh vól l'ombréla, cuand a gh'é fredd a gh vól un tabar...
E la difesa?
O, mama mia, lasa perdor...Paletta acsì ‘csì, anche se è stato il migliore del reparto, Zaccardo l'à ciapè un giäld, così non giocherà contro il Genoa, Lucaréli picén appena sufficiente, Gobbi allegro andante ma non troppo.
Il centrocampo, almeno, ti è piaciuto di più?
Co' dit? Scarsèmja? Centrocampo molto scarso. È uscito Dzemaili, per infortunio, e si è visto. Sénsa al svissor si perde in qualità. Valiani... al solit Risolón, al paräva al sop Alegori, l'andäva ch'al paräva un scrolén... Candreva male, indipendentemente dal gol che ci ha portato in vantaggio. Vuoi che ti dica chi è stato il migliore del centrocampo incó? Nisón.
Be', all'attacco, almeno, le cose sono andate un po' meglio, no? Hai da dire anche sugli attaccanti?
Stà cälom. Crespo bene, cuand a gh'é stè ‘d bizòggn l'é andè anca in diféza e l'à salvè du goll... Giovinco l'é stè al pu bräv. Marino l'à capì ch'al va tgnù al céntor. Angelo meno bene. Int-al primm témp l'éra zlè cme 'na colón'na 'd gias...
Il migliore del Parma oggi
An gh'é dubbi: Giovinco.
Il peggiore?
Il centrocampo: tutt balórd.
Che voto dai oggi a Pasquale Marino?
Una sufficienza molto molto stiracchiata. Un sei più vicino al cinque.
Pramzàn 45
(Si ringrazia Giuseppe Mezzadri per la supervisione delle parti dialettali)

Nessun commento: