/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

giovedì 6 gennaio 2011

Cór crozè - L'opinione di Michelotti

DA INCÓ I M' PÓLON
CIAMÄR
MISTER GODURIA

JUVENTUS - PARMA 1-4 Par Pramzanblog a j'ò zbaljè la previzjón, äva ditt vón a vón, mo an stagh pu int la péla dala contintèssa. Da incó i m’polon ciamär Mister Goduria. Al pu bél sach la Befana al l'à portè proprja ala "Vecchia Signora": cuator péri.
Com'è andata in generale, Alberto?
Vittoria meritatissima del Parma, anche se, a onor del vero, va detto che ai bianconeri non ne è andata bene una. Subito l'infortunio a Quagliarella, poi l'esplusione äd coll deficént äd Felipe Melo. Però il Parma l'à fat 'na gran partìda. Adesso non bisogna fermarsi. Domenica prossima sotto col Cagliari, al Tardini. 'Na partida da vénsor.

Mirante?

Il solito Mirante, sicuro di se ma con qualche amnesia. Cuand al vén fóra al fa gnir sémpor la cagaja, però avercene di portieri così... Sul goal annullato alla Juve bisogna dire che siamo stati fortunati, perché uno dei guardalinee ha segnalato l'irregolarità del goal di Chiellini.
L'é andäda bén.
La difesa?

Bravi tutti, ma soprattutto Gobbi.
Incó Sgorbagnón l'é stè bräv dabón. Ma bene anche il solito Zaccardo, una sicurezza, Paletta, al solit mastén, e Paci.
E il centrocampo?

Dzemaili
al m'è piazù bombén, Candreva bene, mo l'à zbaljè du goll bélle fat chi zbrajon vendetta tremenda vendetta, Morrone sémpor un can lupén, mo con du pe 'd märmol.
Parlami adesso dell'attacco.

Gran partida
del Caraco, e un Giovinco astronomico, ch'la fat du goll. Incó l'éra proprja la formiga atomica...
Il migliore del Parma
.
An gh'é dubbi
, Giovinco.
E il peggiore?

Nel giorno di una vittoria così non mi sento di mettere la croce addosso a nessuno. Posso solo dire che oggi Morrone non è stato del tutto all'altezza della situazione.

Un voto a mister Pasquale Marino
.
Un voto alto, scegliete voi.
Però j'ò miga capì parchè incó al brangognäva sémpor. Al gh'l'äva su con tutti. Forsi a gh’ brangognäva la pansa parchè l'äva miga ancorra magnè... E adésa vagh a magnär mi. A gh'é 'na cóza 'd nimäl ch'la m' spéta...
Pramzan45

(Si ringrazia Giuseppe Mezzadri per la supervisione delle parti dialettali)
IL PAGÉLI DI CROZÈ IN DJALÈTT PRAMZÀN

Nessun commento: