/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

giovedì 9 dicembre 2010

Gino e Dino tornano a "Striscia la notizia"

IL GRANDE RITORNO
DI GINO E DINO

Dopo la quinta apparizione dei due cabarettisti parmigiani a "Striscia la notizia", il 5 novembre scorso, sembravano scomparsi dal video - Invece rientrano, e alla grande, con una doppia partecipazione alle puntate di "Striscia" del 10 e dell'11 dicembre - Grande attesa dopo "l'oscuramento" su Pramzanblog Tv del video della loro ultima barzelletta

Dove eravamo rimasti con Gino e Dino, i due cabarettisti parmigiani lanciati da "Striscia la notizia"? Al 5 novembre, quando LuiGINO Furlotti e AlDINO Musci raccontarono una divertente barzellettina, che ricordiamo, per gli smemorati: Dino: “Devi arrenderti agli irreversibili processi di invecchiamento”. Dino: “Processi? Ma non avevamo in ballo qualcosa per eliminarli?”. Ecco, ricorderete che PramzanblogTv, il canale Youtube di Pramzanblog, pubblicò il video, che fu poi oscurato da Rti (del gruppo Mediaset) per violazione di copyright. Decisione sacrosanta, ma strano che i precedenti quattro interventi a "Striscia" del duo, pure riproposti da Pramzanblog Tv non siano stati toccati. Comunque tutto è bene quello che finisce bene. Infatti Gino e Dino non sono mai stati messi in discussione da Enzino Iachetti e da "Striscia la notizia" e torneranno in video domani, venerdì 10 e dopodomani, sabato 11. Top secret, per il momento, i loro nuovi interventi, ma è chiaro che, dopo "l'oscuramento" di novembre, cresce l'attesa. Quale gag proporranno? Toccheranno il premier in un momento così delicato della politica italiana, proprio alla vigilia del voto di fiducia al governo? Siamo tutti sulle spine e Pramzanblog Tv ha già le dita sui tasti del computer per dare il via alle registrazioni... Chi vivrà vedrà.
(Nella foto: Gino - a destra- e Dino durante la loro esibizione a "Striscia" del 5 novembre)

Nessun commento: