/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

mercoledì 15 dicembre 2010

Domani si presenta il "Corriere di Parma"

"CORRIERE
DI PARMA"
,
UN CONTENITORE
DI EMOZIONI













Domani alle 11, al Caffè Garibaldi in piazza Garibaldi sarà presentato il nuovo numero del "Corriere di Parma", la rivista pubblicata da Battei dal 1889 - In omaggio ai presenti

Sì, anche quest'anno il Corriere di Parma "strenna natalizia" è un numero davvero speciale, come sempre raffinato, ricco di esclusivi servizi fotografici, reportages e interviste ad importanti personaggi del mondo politico, sociale e culturale della città e non solo. In apertura, l’editoriale di Antonio Battei racconta l’iniziativa “Arca di Noè” a favore degli animali, in collaborazione con l’assessorato all’Ambiente del Comune di Parma, la Facoltà di Veterinaria e l’Ordine dei Veterinari di Parma. Ricche le pagine su arte, musica e spettacolo: lo speciale sulla mostra di Claudio Parmiggiani, con intervento dell’assessore Luca Sommi, il servizio sul Museo Glauco Lombardi e la biennale Parma Antica curata dalla Fima di Parma, un’esclusiva intervista al baritono Leo Nucci, un ricordo del direttore d’orchestra Romano Gandolfi e l’annuncio della nuova Accademia Internazionale dei Musici di Parma; e ancora, il Coro delle Voci Bianche della Corale Verdi e un servizio sulla compagnia parmigiana Artemis Danza di Monica Casadei. Per le pagine sull’architettura, un ampio speciale sul futuro progetto di riqualificazione di via Verdi, con il museo a cielo aperto dedicato a Giuseppe Verdi, e la nuova piazza Ghiaia inaugurata da Ascom Confcommercio. A seguire, la nuova Banca di Parma Credito Cooperativo e le associazioni di ufficiali Unuci e Anupsa. Numerosi i servizi fotografici: i ritratti di parmigiani di Milena Giacomazzi, i cani e i loro padroni ospiti della libreria Battei per l’incontro Arca di Noè, antiche fotografie di gruppo del seminario minore di Parma e una carrellata di splendide immagini di orologi e gioielli. Gli spettacolari scatti di Stefano Ligorio sul Po al tramonto aprono la sezione dedicata alla provincia, con pagine sul castello di Roccabianca, i musei del gusto dell’Emilia Romagna e un servizio sulla natura in inverno a cura di Pier Luigi Fedele, comandante provinciale di Parma del Corpo Forestale. Per l’angolo della letteratura, due saggi di Giuseppe Marchetti su Ubaldo Bertoli e Italo Podestà, e l’intervista di Roberto S. Tanzi a Uberto Ceretoli. Non manca poi, tra gli ex libris della casa editrice Battei, un omaggio alla poesia dialettale parmense, con una lirica di Massimiliano Catellani tratta da “Sèmma armèz in tri gat”. I servizi sull’attività dell’Airc di Parma coordinata dalla delegata Benedetta Borrini e sulla Facoltà di Medicina Veterinaria, presieduta dal professor Attilio Corradi, aprono un’interessante finestra sul mondo della salute. E ancora, per lo sport, l’avventura del Supersonic Racing Team nel campionato mondiale superbike e i 35 anni in serie A della squadra femminile del Basket Parma. Infine, una piccante curiosità: la più grande coltivazione al mondo di peperoncino ornamentale cresce presso l’Azienda agraria sperimentale Stuard. A tutti i presenti all’incontro, in omaggio una copia della rivista.

Nessun commento: