/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

martedì 9 novembre 2010

Una foto, una storia -124-

QUEI DUE
CECOSLOVACCHI
DEL PARMA
Quando il Parma, nel 1990, entrò a gonfie vele in serie A, molti ex della società crociata vollero assistere commossi ad alcune delle sue prime partite nella massima divisione. Tra questi anche due grandi glorie del passato, due cecoslovacchi, Cestmir Vycpalek e Julius Korostolev, che avevano indossato per cinque anni la maglia crociata ed erano stati determinanti per la promozione del Parma dalla C alla B nel 1954. Così una domenica Vycpalek e Korostolev tornarono al Tardini e Giovanni Ferraguti li fotografò insieme. Ora questa foto potete rivederla cliccando qui sotto, per leggere la nuova puntata della rubrica "Una foto, una storia", a firma di Gion Guti.
☞ VYCKPALEK E KOROSTOLEV

Nessun commento: