/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

mercoledì 10 novembre 2010

Tutto il La Salle si stringe attorno a Paolo Bucci

“CARO PAOLO,
CON IL CUORE
CORREREMO

ANCHE NOI CON TE
NEL DESERTO”

Oggi alle 19, al Discopub “Le follie” di via Paradigna 30, il maratoneta “estremo” parmigiano Paolo Bucci saluterà amici e simpatizzanti alla vigilia della partenza per l’Egitto dove, domenica prossima, alle 13, partirà per la corsa
più massacrante del mondo, la “555+” (594 chilometri non stop) - A pochi giorni da questa impresa, gli ex allievi dell’istituto de La Salle (che parteciperanno domenica al loro raduno annuale in via Berzioli proprio mentre l’atleta sarà al nastro di partenza) portano a Bucci, attraverso “Pramzanblog” il loro affetto e il loro incoraggiamento
a cura di ACHILLE MEZZADRI

Ci siamo. Paolo Bucci, l’ultrarunner più popolare di Parma, il maratoneta “estremo” che si diverte a sfidare ogni volta nel deserto i limiti del suo corpo e della sua mente, saluterà amici e simpatizzanti alle 19 al Discopub “Le follie” (nome azzeccato, visto il tema), alla vigilia della sua partenza per l’Egitto, dove domenica 14, alle 13, prenderà il via con altri 24 concorrenti alla corsa più massacrante del mondo, la “555+” (594 chilometri non stop nel deserto). Bucci, come abbiamo già spiegato nell’intervista del 20 ottobre scorso, è un ex allievo dell’Istituto de La Salle (ha frequentato la scuola nella vecchia sede di vicolo Scutellari dalla quinta elementare alla terza media) e quindi Pramzanblog oggi, alla vigilia della partenza per il deserto africano, vuole fargli un regalo di buon augurio. Ha raccolto infatti il saluto e l’incoraggiamento che gli fanno gli ex allievi lasalliani. Proprio domenica, nella nuova sede dell’istituto, in via Berzioli, ci sarà il raduno degli ex allievi del La Salle (ore 9 ritrovo, ore 9,45 assemblea, ore 11 S.Messa, ore 11,45 visita guidata alla nuova scuola, ore 12,30 foto di gruppo, ore 12,45 aperitivo) e sarà proprio durante l’aperitivo che Paolo Bucci si troverà, nell’oasi egiziana di Baharia, al nastro di partenza. Un motivo in più dunque, per il “cuore lasallian – parmigiano” di essergli vicino almeno in modo virtuale, con un brindisi. Non a caso, nella pagina precedente, abbiamo abbinato una storica foto di ragazzi lasalliani al via di una “maratona”, si fa per dire, nel cortile dell’ex sede di vicolo Scutellari, all’immagine di Bucci che taglia il traguardo dopo una corsa nel deserto.

Ecco, a seguire, gli interventi dei lasalliani (tra i quali c’è anche quello del direttore della scuola, fratel Mario Chiarapini) a sostegno dell’impresa di Bucci......

LEGGETE GLI INTERVENTI DEGLI EX LASALLIANI

Nessun commento: