/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

domenica 28 novembre 2010

Attesa per il concerto di domani al Regio

LE VOCI DI PARMA
PER IL SOGNO
DI FRANCESCO CANALI
Il miracolo sta per avverarsi: tutti i
cantanti lirici e i cori di Parma (se si escludono due assenze giustificate) saranno insieme sul palcoscenico del Teatro Regio per uno straordinario concerto, “Parma canta per la Sla”, il cui incasso sarà devoluto alla ricerca sulla sclerosi laterale miotrofica e per la realizzazione del desiderio di Francesco Canali, ex atleta colpito dalla Sla, che riuscirà così a partecipare, spinto sulla carrozzina da amici, alla maratona di West Palm Beach, in Florida - Con Michele Pertusi, che fungerà da direttore artistico, ci saranno i bassi Enrico Giuseppe Iori, Franco Federici, Marco Spotti, i baritoni Luca Salsi e Romano Franceschetto, i soprani Lucetta Bizzi, Alice Quintavalla e Paola Sanguinetti, il mezzosoprano Stefania Maiardi - Si esibiranno anche il violinista Michelangelo Mazza, un quartetto d’archi del Conservatorio “Boito” e, per la prima volta insieme, Corale Verdi, Coro Tebaldi, Corale Lirica Valtaro e Coro dell’Opera di Parma
di ACHILLE MEZZADRI

Mauro Biondini, l’organizzatore del miracolo, ieri è andato a prendersi un po’ di relax a camminare in montagna. Tanto ormai tutto è pronto. I cantanti sono già in partenza dalle località dove si trovano attualmente. Anche Lucetta Bizzi, che era in Nicaragua, ma che non vuole mancare. Perché domani sera, ore 20,15, al Regio, comincerà il concerto “evento dell’anno”. Saranno infatti insieme........
(Nelle foto: 1) Francesco Canali; 2) Michele Pertusi, direttore artistico della serata; 3) Mauro Biondini, organizzatore dell'evento, con Francesca Strozzi: la coppia di presentatori)
LEGGETE L'ARTICOLO COMPLETO

Nessun commento: