/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

sabato 16 ottobre 2010

Una foto, una storia -114-

UNA PARTITA A CARTE...
IN PARADISO

È molto improbabile che una tomba della Villetta possa strappare un sorriso. Improbabile, certo, ma non impossibile. Può capitare infatti di imbattersi con la tomba di un certo signor Giveri, sulla cui lapide, oltre al ricordo di rito degli suoi cari e degli amici, ci sono... quattro carte da gioco. Vedere per credere. Basta cliccare qui sotto e leggere la nuova puntata della rubrica "Una foto, una storia", di Giovanni Ferraguti, che come noto si firma con lo pseudonimo di Gion Guti.
UNA PARTITA A CARTE... IN PARADISO

Nessun commento: