/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

venerdì 1 ottobre 2010

Un libro "gustoso" di Edoardo Fornaciari

SALAME A VOLONTÀ
IN PIAZZA GARIBALDI













Il celebre salumificio Cav. Umberto Boschi ha voluto celebrare una straordinaria estate negli autogrill della penisola, con un libro, "Salame on the road" - Fornaciari ha percorso l'Italia in lungo e in largo per collezionare una serie di straordinarie immagini - Domani il volume viene presentato alla stampa alle 11,30 in piazza Garibaldi, davanti alla chiesa di San Pietro - Poi il via alla carica dei "mangiatori di salame" fino alle 20
C'è salame e salame, si sa. C'è quello che si fa come sberleffo. Oppure il "salame" che non ne azzecca una. Oppure ancora il "salame-lecco" dei lecchini senza ritegno. Eppoi c'è il salame "vero", quello di Felino, che un buongustaio quando lo assaggia la prima volta non lo dimentica mai più. A Parma però gli esperti, quelli che ne sanno una più del diavolo, sostengono che il salame dei salami non basta che sia di Felino, deve anche essere "quello del cavaliere". Che poi fu appunto il cavalier Umberto Boschi, nonno dell'attuale presidente ed amministratore delegato dell'azienda felinese, il dottor Umberto Boschi. Ebbene, questo storico salumificio, uno dei fiori all'occhiello dell'imprenditoria della nostra provincia, quest'estate ha combinato un bel matrimonio con la società Autogrill e ha voluto celebrarlo con un libro. A chi rivolgersi se non a uno dei maestri della fotografia di qualità made in Parma, Edoardo Fornaciari? Così Fornaciari ha preso tagliere, coltello e forchetta.... pardon, tutto l'armamentario fotografico, e ha cominciato a girare l'Italia per fotografare "mangiatori di salame" dalla Pianura padana fino in Puglia. Venti giorni di lavoro, 4500 chilometri in automobile, 6000 fotografie, per poi scegliere i migliori 160 ritratti di "salame-dipendenti". Ne è uscita una divertente galleria, racchiusa in un libro, impaginato da Giulio Belletti e stampato da Silva. Milletrecento copie. Domani, dunque, la presentazione ufficiale alla stampa e ai parmigiani. Sarebbe dovuta avvenire in piazzale Barezzi, ma vista la probabilissima presenza di un esercito di "mangiatori di salame", avverrà in piazza Garibaldi. Alle 11,30 presentazione del libro, poi via alla "carica" dei mangiatori di salame, fino alle 20. In tempo, per i tifosi crociati, di andare al Tardini a vedersi, alle 20,45, Parma - Milan e "fare un bel salame" (sotto forma di vittoria) ai rossoneri.
(Nelle foto: 1) La copertina del libro "Salame on the road"; 2) Edoardo Fornaciari; 3) Una delle foto più divertenti del libro; 4) Il dottor Umberto Boschi, presidente e amministratore delegato dell'azienda)
La cover e le foto tratte dal libro sono by Edoardo Fornaciari © - vietata la pubblicazione senza il consenso dell'autore.

IN FONDO A QUESTA HOMEPAGE LA GALLERIA FOTOGRAFICA DI ALCUNE DELLE PIÙ BELLE FOTO DEL LIBRO

Nessun commento: