/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

venerdì 8 ottobre 2010

SPECIALE FESTIVAL - 197° compleanno di Verdi

ANCHE NEL PIACENTINO
SI FESTEGGERANNO
I 197 ANNI
DI GIUSEPPE VERDI
Ricco anche quest'anno il programma della celebrazione del 197° compleanno di Verdi - Oltre alla tradizionale cerimonia in Piazzale della Pace, con il Club dei 27 e la Corale Verdi, grande concerto lirico all'Ospedale Giuseppe Verdi di Villanova d'Arda (Piacenza), organizzato dalle Verdissime, con Alice Quintavalla e Mattia Denti - Concerto del Conservatorio Boito al Castello di Torrechiara, e, al Museo Verdi di Busseto, concerto per piano e sax e in serata, su grande schermo e in alta definizione una celebre "Aida" all'Arena di Verona con Maria Chiara
Buon compleanno, Verdi! Anche quest'anno il 10 ottobre non sarà celebrato come "anniversario" della nascita di Giuseppe Verdi, ma come vera propria festa di compleanno. Si sa, i geni, nella coscienza collettiva, non muoiono mai. Così il "compleanno" di Verdi sarà festeggiato con grande enfasi nel territorio dell'ex Ducato. Giuseppe Fortunino Francesco Verdi, nacque il 10 ottobre 1813, alle Roncole, da Carlo Verdi e Luigia Uttini. Vide la luce nella stanza dei genitori alle otto di sera, come risulta dall'atto di nascita che fu redatto in francese perché Busseto, di cui Roncole è una frazione, apparteneva al Dipartimento del Taro, annesso allora all'Impero Francese. Il programma dei festeggiamenti è ampio e ben articolato. Domenica, giorno in cui alla sera, al Teatro Regio, andrà in scena "I Vespri Siciliani", seconda opera del cartellone del Festival Verdi 2010, alle 10,30 (non più alle 11), in piazzale della Pace, cerimonia di commemorazione presso l'ara del monumento a Verdi: verranno deposti fiori dal Comune e dal Club dei 27, interverranno i rappresentanti delle istituzioni cittadine e si esibirà la Corale Verdi, che riproporrà, come tradizione, il Va pensiero. In concomitanza con la celebrazione cittadina, al Castello di Torrechiara, alle 11,30 inizierà un concerto nel Conservatorio Boito. Nel pomeriggio il compleanno di Verdi verrà festeggiato nel Piacentino - territorio per altro prediletto da Verdi (che risiedeva a Sant'Agata, frazione di Villanova d'Arda) - proprio a Villanova d'Arda, e precisamente all'Ospedale che fu costruito solo ed esclusivamente grazie all'impegno finanziario del Cigno di Busseto e che fu inaugurato nel 1888 con l'ingresso dei primi 12 degenti, tanti ne poteva ospitare allora. L'ospedale era al servizio dei poveri del Comune e ad esso Verdi si dedicò, insieme con la Strepponi, occupandosi personalmente anche egli arredi e delle attrezzature sanitarie. Grande iniziativa, promossa dalle Verdissime, il "contraltare" al femminile del Club dei 27, presiedute da Luciana Dallari. Per festeggiare il 197° compleanno di Verdi, le "Verdissime" hanno messo in piedi un bel concerto (inizio ore 16,30) tutto verdiano naturalmente, con il soprano parmigiano Alice Quintavalla e il basso piacentino Mattia Denti, accompagnati al pianoforte dal maestro Lorenzo Fornaciari. Nel corso del ricchissimo concerto, con arie tratte da Forza del destino, Simon Boccanegra, Vespri Siciliani, Macbeth, Traviata, Ballo in madchera ed Ernani, l'attore Corrado Calda leggerà alcune lettere scritte dal Maestro. Nobile anche il fine di questo straordinario concerto piacentino: l'incasso servirà per la realizzazione della "stanza di Verdi" all'interno dell'Opedale di Villanova d'Arda. Quindi, per fare un regalo tangibile a Verdi in occasione del suo 197° compleanno, basterà andare, come spettatore pagante (offerta libera), al concerto di Villanova... In concomitanza con la celebrazione piacentina ci sarà un altro grande festeggiamento a Busseto. Al Museo nazionale "Giuseppe Verdi" di Busseto, infatti, che compie il suo primo anno di vita, alle 17 , per l serie "Verdiana" (tutto il mondo attorno a Verdi) jazz e tradizione europea saranno a braccetto con un concerto di Alessandro Sgobbio al piano e Emiliano Vernizzi al sax. In serata poi, alle 21, sul grande schermo in alta definizione, proiezione di una celebre edizione dell'Aida all'Arena di Verona, con Maria Chiara, Dolora Zaijick e Juan Pons. Buon compleanno, Verdi!
(Nelle foto - CLICCARE PER INGRANDIRE - : 1) L'atto di nascita di Verdi; 2) L'ara in piazzale della Pace; 3) Andrea Rinaldi e Fabrizio Cassi, presiente e direttore della Corale Verdi; 4) Giovanni Reverberi, presidente el Club dei 27, con Daniela Dessì e Fabio Armiliato, protagonisti domenica sera dei "Vespri"; 5) Le Verdissime; 6) L'ospedale di Villanova d'Arda; 7) Il programma del concerto all'ospedale di Villanova d'Arda; 8) Alice Quintavalla; 9) Il Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Busseto)

Nessun commento: